delaurentis2Cari amici napoletani, cari amici italiani, in questi giorni non ho avuto voglia nè di commentare nè di divulgare un’analisi delle varie responsabilità. Ma una cosa mi ha colpito e non mi ha lasciato indifferente. La grande dignità della Signora Antonella Leardi. Le sue parole di amore per il prossimo e di perdono mi hanno profondamente colpito. A lei vanno il mio rispetto, la mia devozione e il mio totale affetto.

Fonte: SSC Napoli