jorginhoufficialeNapoli – Ieri, dopo l’arrivo di Jorginho a Castelvolturno, le presentazioni all’allenatore e alla squadra, le visite mediche e la firma del contratto è arrivata l’ufficializzazione da parte del Napoli del suo acquisto. Per il centrocampista italo-brasiliano contratto fino al 2018. Jorginho non farà parte della truppa che alle 15 affronterà il Bologna. Emiliani da non sottovalutare soprattutto dopo l’arrivo di mister Ballardini che ha subito rispolverato Bianchi in prima linea con Diamanti pronto a raccogliere le sue sponde di testa. Bologna che resta comunque una delle realtà più modeste di questa serie A pertanto il Napoli non può assolutamente sbagliare questa partita. Deve tornare dall’Emilia Romagna con i tre punti soprattutto dopo le vittorie di ieri di Roma e Juventus che hanno avuto la meglio rispettivamente di Livorno e Sampdoria.  Questa la lista dei convocati diramata ieri da Benitez, dove la novità principale è il ritorno di Cannavaro tra i calciatori arruolabili mentre sono ancora assenti Reina, Zuniga e Mesto oltre a Behrami e all’ultimo arrivato Jorginho:

Rafael, Colombo, Contini, Albiol, Britos, Cannavaro, Fernandez, Reveillere, Armero, Dzemaili, Hamsik, Inler, Maggio, Radosevic, Callejon, Mertens, Higuain, Insigne, Pandev, Duvan.

La probabile formazione:

(4-2-3-1) Rafael; Maggio, Fernandez, Albiol, Reveillere; Inler, Dzemaili; Callejon, Mertens, Insigne; Higuain