Intanto Aurelio De Laurentiis annuncia

i lavori di ammodernamento del San Paolo

deguzmanSi avvicina il match del “Monday night” tra Napoli e Genoa, gara in cui gli azzurri cercheranno il contro sorpasso alla Lazio dopo che i bianco-celesti si sono portati al terzo posto in classifica in seguito al successo dell’Olimpico conquistato contro il Milan. Questa partita apre il girone di ritorno dei partenopei; nella sfida dell’andata la squadra di Benitez riuscì a spuntarla all’ultimo respiro grazie ad un goal di De Guzman. L’olandese potrebbe ancora una volta partire da titolare, in tal caso uno tra Hamsik e Mertens si accomoderebbe inizialmente in panchina. La squalifica di Gargano consentirà ad uno tra Jorginho ed Inler di giocare nuovamente dal primo minuto. Intanto Aurelio De Laurentiis ha annunciato che lo stadio San Paolo sarà restaurato, nel giro di due anni saranno svolti i lavori necessari ad ammodernare la struttura. Dunque, scongiurato il rischio di veder giocare gli azzurri lontano da Fuorigrotta. Decisivo l’accordo stipulato con il sindaco De Magistris che prevede la permanenza della pista d’atletica e l’utilizzo dello stadio anche per lo svolgimento di concerti.

Convocati

Rafael, Andujar, Colombo, Maggio, Mesto, Britos, Strinic, Koulibaly, Albiol, David Lopez, Jorginho, Inler, De Guzman, Mertens, Gabbiadini, Callejon, Hamsik, Duvan, Higuain.

Probabili formazioni

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Koulibaly, Albiol, Strinic; Inler, David Lopez; Callejon, De Guzman, Mertens; Higuain
A disp.: Andujar, Colombo, Mesto, Britos, Hamsik, Jorginho, Gabbiadini, Zapata. All.: Benitez
Squalificati: Gargano (1)
Indisponibili: Ghoulam, Michu, Insigne, Zuniga

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio; Edenilson, Rincon, Bertolacci, Antonelli; Iago, Perotti, Fetfatsidis
A disp.: Lamanna, Prisco, Antonini, Sturaro, Mandragora, Rosi, Lestienne, Izzo. All.: Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Marchese, Matri, Tino Costa