moduloIl Napoli ha ripreso oggi la preparazione in vista del match di Domenica prossima contro la Fiorentina; una gara che si preannuncia equilibrata con due squadre che effettuano un pressing alto sui difensori avversari inducendoli all’errore. Questa caratteristica accomuna molto i due team ed è stato uno dei concetti che ha messo maggiormente in difficoltà le compagini affrontate fin qui. Ma ci sono anche delle differenze tra il gruppo di Sarri e quello di Sousa come ad esempio il fatto che i padroni di casa tenderanno alla giocata centrale con classici uno/due per poi tentare la conclusione a rete mentre i viola proveranno a sfondare sul lato esterno di sinistra con le sgroppate di un Alonso devastante in questo avvio di stagione. In genere questo tipo di partite vengono decise da singoli episodi. Staremo a vedere!