Preliminari-champions-leagueSarà l’Athletic Club Bilbao l’avversaria pescata nell’urna di Nyon, che affronterà il Napoli al San Paolo il 19-20 agosto e a Bilbao il 26-27 agosto nel play off  che consente l’accesso diretto ai gironi di Champions League. Dunque ancora una volta sorteggio sfortunato per il club di De Laurentis che ha beccato la squadra più temibile tra quelle in lizza, ma forse è meglio così visto che gli azzurri, come già detto a più riprese, nella scorsa stagione hanno sofferto contro le squadre piccole mentre non hanno mai fallito i grandi appuntamenti contro le big. Gli spagnoli vantano in organico calciatori di ottimo livello: in difesa Laporte e Mikel San Josè sono due discreti centrali; in mezzo al campo chiunque giocherà sarà una garanzia visto che in rosa ci sono i vari De Marcos, Iturraspe, Rico ed Etxebarria, senza dimenticare che li davanti c’è una vecchia volpe come Aduriz, punta dai 20 goal a stagione oltre al talentuoso Muniain e al sempre temibile Susaeta. Ma anche il Napoli ha i suoi campioni, e allora non ci resta che attendere e sperare che si centri subito il primo obiettivo stagionale ovvero i gironi di Champions League.