Tesserato il portiere slovacco Lucia El Dahaibiova

 

COLASUONNO (1)Il Napoli Calcio Femminile torna al Collana per affrontare le campionesse d’Italia della Torres. Domani alle 14.30, per la settima giornata di ritorno della serie A, la squadra partenopea giocherà contro la capoclassifica, nuovamente sul campo dello stadio vomerese, dopo i due mesi passati al Chiovato di Bacoli. A disposizione del nuovo tecnico, Mimmo Paesano, torneranno dalla squalifica il difensore Paola Di Marino e il centravanti Fabiana Colasuonno, a cui il giudice sportivo ha tolto un turno di stop. Possibile anche il rientro di Valeria Pirone, reduce da una distorsione alla caviglia che le ha fatto saltare la trasferta di Firenze, ma le sue condizioni saranno valutate dallo staff tecnico nelle ore che precederanno l’incontro. Difficile, invece, rivedere in campo il difensore Roberta Filippozzi, alle prese con un problema muscolare alla coscia. Ballottaggio tra i pali, infine, tra il nuovo portiere tesserato nei giorni scorsi, la venticinquenne slovacca Lucia El Dahaibiova, e la titolare, Sabina Radu.

“Proveremo a giocare le nostre carte – spiega il tecnico, Mimmo Paesano -. Non abbiamo nulla da perdere, anche se le forze in campo sono diverse. L’importante è non rinunciare ancora prima di iniziare la partita. Sono fiducioso per il prosieguo della stagione, le ragazze sono motivatissime e mi auguro che questo sia uno stimolo in più per trovare i punti utili alla salvezza”.

Napoli Calcio Femminile-Torres si giocherà domani, sabato 1° marzo, allo stadio Collana del Vomero, alle ore 14.30.