radu 2Il Napoli Calcio Femminile tornerà in campo domani (ore 14.30, stadio Collana) e punterà sulla spinta del pubblico di casa per provare a superare il Firenze. Partita delicata, con le napoletane che hanno voglia di riscatto dopo i risultati negativi delle ultime settimane, ma che dovranno fare i conti con una squadra composta da elementi di qualità che vorranno provare a fare bene contro una diretta concorrente per la salvezza. La formazione allenata da Corrado Sorrentino sarà al completo, avendo recuperato in settimana le due infortunate, il centrocampista Raffaella Giuliano e il portiere Sabina Radu, anche se la decisione sul loro impiego e sull’undici titolare sarà presa solo poco prima dell’inizio della partita.

“La partita sarà difficilissima – spiega Corrado Sorrentino -. Abbiamo avuto una settimana molto difficile, perché la squadra è giovane e i problemi incontrati finora hanno bisogno di tempo per essere risolti. Spero che l’orgoglio delle mie ragazze venga fuori e ci permetta di ottenere un risultato positivo domani, che darebbe una forte spinta al gruppo in vista dei prossimi impegni”.

Napoli Calcio Femminile-Firenze, valida per la sesta giornata del campionato di serie A, si giocherà domani, alle ore 14.30, allo stadio Collana del Vomero (ingresso gratuito).