mazzarriokNapoli – E’ la vigilia di Pescara – Napoli, dunque il momento di mettere da parte le voci sul futuro di Mazzarri e sui calciatori che partiranno e arriveranno a fine stagione. E’ giunta l’ora di concentrarsi al 100% sul match di domani, altro crocevia fondamentale per raggiungere il secondo posto aritmetico nel più breve tempo possibile. Contro gli abbruzzesi, fanalino di coda della serie A, allenati dall’ex Bucchi, macheranno gli squalificati Cavani e Behrami pertanto spazio ad Insigne e al recuperato Inler. Il tecnico toscano ritrova De Sanctis e Campagnaro ma mentre per il portiere azzurro  si profila il ritorno in campo dal primo minuto, per il difensore argentino è più probabile la panchina, visto che Gamberini sembra essere in questo momento nettamente favorito per affiancare Cannavaro e Britos nel terzetto di difesa. A centrocampo come già detto rientra Inler al fianco di Dzemaili con Maggio e Zuniga sugli esterni, Hamsik sulla trequarti, Insigne e Pandev in attacco.