cavaniNapoli – Dopo le ultime dichiarazioni rilasciate ieri sera da Cavani che lasciano trasparire un riavvicinamento al Napoli e la risposta di questa mattina del presidente De Laurentis che blinda ulteriormente il “Matador”, vari media che fino a tre giorni fa e per un mese intero hanno sostenuto che l’attaccante uruguaiano avrebbe lasciato la città del Vesuvio, sostengono che le probabilità di una permanenza del bomber azzurro sono in aumento. “Ilcalciocheconta” in merito all’argomento Cavani si è espresso in un articolo del 31 Maggio 2013, dando per molto alte le probabilità di permanenza  a Napoli del “Matador” e ha mantenuto durante questo mese sempre la stessa linea con coerenza, attendendo fatti concreti che facessero parlare di una possibile partenza dell’attaccante uruguaiano, fatti che fin qui non ci sono stati. L’unica circostanza che strapperebbe la maglia azzurra di dosso al bomber sudamericano, è l’ improvviso farsi avanti di un club importante d’Europa, che sia Real Madrid o Chelsea, con il pagamento dell’intera clausola rescissoria di 63 milioni di Euro; a quel punto con il si contemporaneo del calciatore non ci sarebbe nulla da fare.