insigneAppena un anno fa Lorenzo Insigne rinnovava il contratto con il Napoli fino al 2018; ieri il club partenopeo ha ufficializzato un ulteriore rinnovo fino al 2019. La firma è avvenuta a Roma presso gli uffici della Filmauro dove Aurelio De Laurentis e il giovane attaccante azzurro si sono incontrati per mettere nero su bianco. Blindato dunque il talento di Frattamaggiore, con il quale si preannuncia un lungo matrimonio. Chissà che Insigne non possa emulare le gesta di Francesco Totti con la Roma diventando la bandiera del Napoli, un giocatore simbolo come quelli di una volta che oggi non se ne vedono più.