pietromenneaNapoli – Stamattina il mondo dello sport si è risvegliato più povero. E’ infatti venuto a mancare in una clinica romana Pietro Mennea. Nato a Barletta il 28 giugno 1952, lo sprinter ha conquistato la medaglia d’oro ai Giochi Olimpici di Mosca 1980 sui 200 metri ed è stato detentore del record del mondo sulla distanza per oltre 16 anni. La FIGC, su indicazione del CONI, ha disposto di effettuare un minuto di silenzio, in occasione delle gare di tutti i campionati in programma da oggi e per tutto il fine settimana, relative alla prossima giornata di Campionato, nel ricordo dell’ atleta olimpionico scomparso oggi.