procida-aereaTerza sconfitta di fila per il Monte di Procida, maturata questa volta sul campo dello Sporting Nola con il pesante risultato di 4-1 per i padroni di casa. Se nelle ultime due gare disputate era stato almeno possibile salvare la prestazione e l’impegno mostrato dai ragagazzi di Gennaro Illano, con la sconfitta patita ieri i cavallucci marini entrano definitivamente nello stato di crisi, che preannuncia un mesto finale di una stagione ben al di sotto delle aspettative dei sostenitori della squadra felegrea.
Per la cronaca il Monte resta in partita solo per i primi 45′ minuti, grazie alla rete di Borrino che, allo scadere della prima frazione, consente ai montesi di arrivare all’intervallo con il risultato in parità. Senza storia invece il secondo tempo, durante il quale i padroni di casa dilagano fino a chiudere il match sul risultato di 4-1 in loro favore.