Montesi sconfitti dalla Caivanese 3-0 con tripletta di Liccardi

Il tecnico Illiano sconfitto a Caivano

Il tecnico Illiano sconfitto a Caivano

Si conclude sul campo della Caivanese capo-classifica la serie positiva del Monte di Procida durata cinque gare. I gialloverdi hanno regolato la squadra di Illiano grazie ad un primo tempo strepitoso, forse il migliore della stagione, durante il quale hanno schiacciato la formazione montese nella propria area di rigore sin dai primi minuti.

I locali sono passati in vantaggio dopo appena 22′ minuti con la rete di Liccardi, bravo ad infilare di testa un bel cross di De Muto. Passano altri 10′ minuti e la Caivanese raddoppia ancora con sull’asse De Muto-Liccardi, con il primo che crossa da destra e il secondo che infila il portiere di nuovo con la testa; i cavallucci marini danno il primo segnale di vita quasi allo scadere della frazione di gioco con De Luca, che si fa respingere dal portiere avversario una punizione dal limite.

Il secondo tempo inizia con i padroni che si limitano a controllare il vantaggio e qualche timido tentativo di reazione da parte del Monte di Procida, che si traduce con le occasioni sprecate da De Luca e Cafaro al 15′ e al 16′. I sogni di rimonta dei flegrei si esauriscono a metà della ripresa con Liccardi che sigla la sua personale tripletta a termine di una bella azione personale, nella quale prima dribbla un difensore, poi supera anche il portiere con un pallonetto, per poi depositare il pallone in rete. A questo punto la gara è definitivamente chiusa, con il solo Emanusso a cercare, con qualche buono spunto, il gol della bandiera per i montesi.

Ai ragazzi di Illiano non resta ora che archiviare la pesante sconfitta e proiettare la mente alla prossima gara interna di domenica prossima contro il Cimitile