Layout 1Il Monte di Procida ha appena terminato il primo allenamento settimanale in un clima di assoluto rilassamento. La squadra è reduce da un vero e proprio show messo in campo domenica scorsa tra le mura amiche, che ha permesso alla compagine di mister Illiano  di vincere con un perentorio 6 a 1 contro il San Vito Positano. I 3 punti infatti sono serviti per raggiungere la salvezza e il settimo posto in classifica, scavalcando proprio i salernitani. La società in queste ultime giornate di campionato vuole ottenere più punti possibili anche in virtù del fatto che la squadra purtroppo ha perso dei punti per strada e rimane il rammarico per non aver raggiunto un traguardo più ambizioso rispetto all’obiettivo stagionale quale è stato la salvezza. La stagione dei cavallucci marini, seppur altalenante dal punto di vista delle prestazioni e dei risultati, è da considerarsi pur sempre positivo. Per i prossimi allenamenti sono tutti abili e arruolabili, all’appello manca solo il centrocampista centrale Coppola alle prese con il solito problema al ginocchio. A metà settimana doveva essere disputato un match di allenamento contro l’Ischia Isola Verde, squadra professionistica militante nella Lega Pro Seconda Divisione girone B. I giallo verdi allenati da mister Antonio Porta, occupano attualmente il 5° posto in campionato a quota 44 punti. Gli isolani hanno dovuto però rinunciare alla partita. Poteva essere  un buon test per i flegrei e una buona vetrina per i giovani del Monte di Procida che militano in prima squadra.  In questi giorni verrà cercata un’altra squadra al posto dell’Ischia.