giovanni_sicaConclusi gli allenamenti settimanali, il Monte di Procida si appresta ad affrontare nel match valido per la 18° giornata di campionato, il Campania Ponticelli, team che occupa la seconda posizione e distante soli 2 punti dalla vetta. I napoletani, in corsa per vincere il titolo, all’andata si sono imposti al Vezzuto-Marasco con un sonoro 4 a 0. Mister Illiano pare intenzionato a schierare Costagliola tra i pali; Volpe, Illiano, Rotta e Brusco in difesa; Coppola, Testacuzza, Caputo M. a centrocampo; Ricciardi, Astuti e Barbella in attacco. In panchina dovrebbe sedersi anche il nuovo acquisto in casa flegrea, si tratta di Giovanni Sica, attaccante classe ’88. Eventuali 3 punti proietterebbero i giallo blu a quota 26 punti in classifica rimanendo agganciati alle zone alte della classifica. Non ci resta che aspettare il fischio d’inizio dell’arbitro e passare la palla al campo.

ANALISI DELL’AVVERSARIO

Il Campania Ponticelli occupa attualmente il secondo posto in classifica, ancora imbattuti in campionato. I 41 punti sono il frutto di 12 vittorie e 5 pareggi. I napoletani hanno portato a casa 1 punto alla settima e ottava giornata, rispettivamente in trasferta contro la Boschese e in casa nella sfida di vertice contro l’Atletico Vesuvio. In entrambe le partite il risultato è stato di 1 a 1. Alla decima giornata per 2 a 2 sul campo del Pro Pagani e 0 a 0 nell’ultimo week-end in casa contro il Pimonte. L’ultima vittoria dei bianco rossi risale alla sedicesima giornata, la prima di ritorno e del 2014 per 1 a 0 in trasferta contro il Barano.