Panorama_1_fullIl Monte di Procida è pronto ad affrontare l’Anacapri nella 23° giornata di campionato, all’andata battuto 2 a 1 con doppietta del solito Barbella. Nel match tra le mura amiche mister Illiano pare intenzionato a schierare Costagliola tra i pali; Ciotola, Rotta e Volpe centrali di difesa; centrocampo formato da Caputo M. e Greco centrali, Brusco e capitan De Luca esterni; trio d’attacco formato da Lubrano, Barbella e Sica. Eventuali 3 punti proietterebbero i montesi a quota 31 punti in classifica, facendo un grande passo avanti verso la permanenza in Promozione, allontanandosi dalla zona play out. Non ci resta che aspettare il fischio dell’arbitro Domenica ore 10,30 al Vezzuto-Marasco e passare la palla al campo.

ANALISI DELL’AVVERSARIO

L’Anacapri occupa attualmente il 12° posto in classifica. I 22 punti sono il frutto di 6 vittorie, 4 pareggi e 12 sconfitte. Nel girone di ritorno, dalla 15° alla 22° giornata gli isolani hanno ottenuto 7 punti su 24 disponibili, trovando i 3 punti alla diciassettesima e ventesima giornata, rispettivamente in casa per 3 a 0 contro il Calcio Campano Giovani e 1 a 0 tra le mura amiche contro l’Ardor Qualiano. Il pareggio è arrivato nell’ultimo week-end di campionato, uno 0 a 0 in casa contro il Pimonte. Eventuali 3 punti contro i flegrei proietterebbero i bianco azzurri a quota 25 punti in classifica potendo sperare ancora in una salvezza diretta.