illiano-2È tutto pronto in casa Monte di Procida per l’undicesima di campionato. I montesi al Vezzuto-Marasco ospitano il Pimonte. Mister Illiano pare intenzionato a schierare gli undici che hanno conquistato un pareggio sull’isola di Ischia contro il Barano. Costagliola è pronto a difendere i pali, difesa a tre con Illiano, Ciotola e Rotta chiamati a limitare gli attacchi avversari. Centrocampo a cinque con Coppola, Caputo e Lubrano centrali, capitan De Luca e Brusco sugli esterni. Coppia d’attacco formata da Tizzano e Barbella. I giallo-blu scendono in campo per prolungare l’imbattibilità che dura ormai da sei partite e cercare di migliorare le prestazioni casalinghe. I cavallucci marini infatti in queste ultime giornate hanno ben figurato in trasferta e offerto opache prestazioni tra le mura amiche. I flregrei hanno raccolto 4 punti nelle due trasferte isolane consecutive, frutto di una vittoria e un pareggio, mentre nell’ultimo match in casa hanno racimolato un punto non giocando in maniera perfetta. Si vuole quindi cambiare rotta e cercare di posizionarsi nelle zone alte della classifica e staccare il biglietto per i paly-off. Non ci resta che aspettare il fischio dell’arbitro domenica ore 10,30 e passare la palla al campo!

ANALISI DELL’AVVERSARIO

Il Pimonte occupa attualmente il dodicesimo posto in classifica a quota 11 punti che sono il frutto di 3 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte. La compagine napoletana ha visto la disfatta alla prima, seconda, sesta, ottava e nona giornata. Rispettivamente tra le mura amiche per 3 a 0 contro l’Atletico Vesuvio, fuori casa 1 a 0 con il Campania Ponticelli, 3 a 2 contro il Real Poggio e un rocambolesco 4 a 3 con l’Ardor Qualiano. L’ultimo k.o. è avvenuto in casa contro il Barano per 2 a 1. I pareggi sono arrivati alla terza e quarta giornata rispettivamente in casa e in trasferta contro il Pro Pagani e al “Domenico Conte” di Arco Felice contro il Rione Terra. In entrambi i match il risultato si è concluso sul risultato di 1 a 1. Per i bianco-azzurri le vittorie sono arrivate alla quinta, settima e decima giornata rispettivamente in casa con il Calcio Campano Giovani con un perentorio 5 a 1, 3 a 2 tra le mura amiche contro l’Anacapri e un secco 4 a 1 nell’ultimo week-end sul campo del San Vito Positano.