4-lnd_promozione_logoIl Pimonte si aggiudica il match valido per l’undicesima giornata di campionato. Gli ospiti passano sul campo del Monte di Procida per 1 a 0. I montesi si fermano a sei risultati utili consecutivi e devono fare il mea-culpa per un’altra partita opaca giocata tra le mura amiche. I cavallucci marini scendono in campo con Costagliola tra i pali, Ciotola, Illiano e Rotta in difesa, Greco, Coppola e Lubrano centrali di centrocampo, capitan De Luca e Di Costanzo esterni. Coppia d’attacco formata da Tizzano e  Barbella. La prima frazione vede gli ospiti ben messi in campo e che si rendono più pericolosi dei flegrei. Il goal arriva al 37° minuto di gioco andando a chiudere il primo tempo. La ripresa vede un Monte di Procida cinico e desideroso di ribaltare il risultato. Purtroppo un po’ la sfortuna e un po’ la giornata storta non sono riusciti a cambiare il risultato. Dopo un forcing di 45 minuti in cui il team napoletano non ha fatto un tiro in porta il risultato non cambia: Pimonte batte Monte di Procida 1 a 0. Gli avversari raggiungono quota 14 punti andandosi a piazzare a meno uno dai giallo blu di mister Illiano I cavallucci marini, fermi a quota 15 punti, ora devono rimboccarsi le maniche e preparare al meglio la trasferta del prossimo week-end contro il San Vito Positano.