illiano-2Continua la maledizione pareggio per il Monte di Procida. Nella gara valida per la sesta giornata del campionato i flegrei impattano per 1 a 1 in casa contro il Casalnuovo. Mister Illiano schiera Costagliola tra i pali; Rotta, D’Oriano e Borrino centrali di difesa; Brusco e capitan De Luca esterni; centrocampo formato da Caputo, Massa e Costagliola; Sabatino e Lucignano a formare la coppia d’attacco. Nei primi 45 minuti di gioco bisogna segnalare solo un incursione ospite ben difesa da Costagliola e un tiro dai 30 metri di Brusco che termina poco alto sopra la traversa. Le due squadre si studiano a vicenda per cercare la giocata vincente che sblocchi il risultato. Finisce sullo 0 a 0 il primo tempo con i montesi ben messi in campo. La ripresa si vivacizza di più con i padroni di casa che mantengono le redini del gioco in mano e al 55° minuto di gioco arriva il meritato vantaggio con Sabatino che con un tiro rasoterra trafigge l’estremo difensore ospite. Acquisito il vantaggio i cavallucci marini cercano di trovare il raddoppio ma alla prima occasione gli ospiti pareggiano: calcio di punizione laterale, la palla non viene deviata da nessuno e Costagliola può solo vedere la palla che termina oltre la linea della porta. A 5 minuti dalla fine c’è il forcing giallo blu e allo scadere Borrino ha sui piedi il pallone del 2 a 1 ma la sfera termina alta sopra la traversa. Dopo il triplice fischio il risultato non cambia, Monte di Procida Casalnuovo finisce 1 a 1. Da questa partita si sono visti segnali positivi dal gioco offerto dalla squadra, rimane il rammarico del quarto pareggio consecutivo. Ora la testa è già alla trasferta contro il Vitulazio.