Layout 1Alla vigilia di Inter – Napoli Rafa Benitez annuncia che per la prossima stagione arriveranno uno o due pezzi da 90 oppure giovani di qualità che hanno fame. E’ chiaro che il tecnico spagnolo e Bigon non hanno ancora deciso quale delle due strategie adottare, certo l’deale sarebbe comprare sia due pezzi da novanta che giovani di qualità ma se proprio bisognerà scegliere a questo punto meglio due pezzi da 90. Al contrario di quanto raccontato da diversi media durante questa settimana, Benitez conserva un bel ricordo dell’esperienza all’Inter anche se alcune dichiarazioni rilasciate da Moratti e Materazzi lo hanno toccato tanto da evitarli se dovessero capitargli sulla rotta che conduce al campo di gioco.  Quella con i nerazzurri sarà una partita difficile visto che Mazzarri può disporre di calciatori di massimo livello e ha una società importante alle sue spalle ma il Napoli ha motivazioni importanti per provare a vincere vedi il record di punti in trasferta o la possibilità per Higuain di centrare il traguardo di capocannoniere della serie A. Per l’allenatore dei partenopei Insigne sta facendo bene e potrà fare ancora meglio in futuro. Infine buone notizie dall’infermeria con Callejon pronto per la gara di San Siro e Maggio che seppur non convocato inizia a fare un pò di corsa. Chiaramente il terzino destro della Nazionale di Prandelli non è ancora nella condizione di scendere in campo in una gara ufficiale.

 

I convocati

Reina, Doblas, Colombo, Revelliere, Mesto, Ghoulam, Zuniga, Henrique, Albiol, Britos, Behrami, Dzemaili, Inler, Jorginho, Radosevic, Callejon, Mertens, Insigne, Pandev, Hamsik, Higuain, Duvan.

Le probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Andreolli; Jonathan, Hernanes, Cambiasso, Kovacic, Nagatomo; Icardi, Palacio.
A disp.: Carrizo, Castellazzi, Zanetti, Taider, Kuzmanovic, D’Ambrosio, Donkor, Guarin, Botta, Milito. All.: Mazzarri
Squalificati: Samuel (1), Rolando (1)
Indisponibili: Juan Jesus, Alvarez

Napoli (4-2-3-1): Reina; Henrique, Britos, Albiol, Ghoulam; Jorginho, Inler; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain.
A disp.: Doblas, Colombo, Reveillere, Mesto, Zuniga, Radosevic, Behrami, Dzemaili,Insigne, Zapata, Pandev. All.: Benitez
Squalificati: Fernandez (1)
Indisponibili: Rafael, Maggio