allegriMassimiliano Allegri è il nuovo allenatore della Juventus; per il tecnico toscano contratto biennale. Alla conferenza stampa di presentazione Allegri ha definito “un fulmine a ciel sereno” la chiamata del club bianconero. Gran parte della tifoseria non ha accolto con entusiasmo la scelta del nuovo mister ma va considerato che l’ex allenatore del Milan ha da la sua parte un ottimo curriculum ed è l’ultimo tecnico che ha vinto lo scudetto in Italia prima dei tre consecutivi conquistati da Antonio Conte. Sarà curioso capire come sarà gestito Andrea Pirlo che ai tempi del Milan era stato scaricato dall’allenatore toscano.