duvanzapataIl Napoli espugna il “Velodrome” grazie ad un grandissimo primo tempo terminato con un goal di vantaggio, siglato Callejon su splendido assist di Higuain, ma ne potevano essere tranquillamente tre, condito da un ottimo avvio di ripresa che ha visto il primo goal ufficiale firmato Duvan Zapata. Nel finale il goal del Marsiglia realizzato da Andrè Ayew costringe gli azzurri a qualche minuto di sofferenza ma al triplice fischio il risultato finale dice 1-2 a favore della squadra di Rafa Benitez. Missione compiuta per il Napoli che doveva assolutamente vincere questa partita così come dovrà imporsi anche nel match del San Paolo con i francesi se vorrà continuare a giocarsi la qualificazione.