anteiLa giovane promessa della nostra rubrica Talent Scout di questa settimana è Luca Antei, difensore ventunenne in forza al Sassuolo.
Antei è un prodotto delle giovanili della Roma, in cui ha militato dal 2009 al 2011, arrivando a collezionare anche una convocazione in prima squadra quando Vincenzo Montella era allenatore dei giallorossi. Terminato il ciclo delle giovanili giallorosse nel 2011 il ragazzo venne ceduto in prestito al Grosseto dove ha totalizzato 21 presenze e mettendo anche a segno una rete prima di subire un grave infortunio al legamento del ginocchio destro che lo terrà fermo fino al gennaio 2013. Nel frattempo Antei, rientrato a Roma nel estate 2012, recupera dall’ infortunio e nella sessione invernale 2013 del calciomercato viene di nuovo girato in prestito in serie B, questa volta al Sassuolo dove diventa protagonista della storica promozione degli emiliani, che a fine campionato decidono di rilevarne la metà del cartellino, permettendogli di esordire nella massima serie il 25 settembre 2013 in Napoli-Sassuolo.
Antei nasce come centrocampista ma, grazie alla sua altezza e alla spiccata fisicità, viene dirottato nel ruolo di difensore centrale da Alberto De Rossi, suo allenatore nelle giovanili della Roma. In questa posizione il ragazzo classe 93’ si mette in luce come abile marcatore mostrando ottime capacità nell’ anticipo e nel gioco aereo.
Dal 2011 Antei fa regolarmente parte del giro della nazionale under 21 di cui, sotto la nuova gestione Di Biagio, ne è diventato una colonna portante.