Prima Divisione

gregucciNella 30ma giornata della prima divisione del campionato di Lega Pro girone B le tre squadre campane chiudono con un bilancio di una vittoria, un pareggio e una sconfitta.
Da segnalare la prestazione della Salernitana di Gregucci che, in casa del Frosinone capolista, domina per 90’ minuti ma si fa raggiungere nel recupero dai laziali,che prorogano la loro imbattibilità casalinga, in un finale convulso che aveva visto i granata trovare il vantaggio con Gustavo allo scadere dei tempi regolamentari. Negli altri campi bene il Benevento che si impone nettamente a Barletta rifilando uno schiacciante 1-6 ai pugliesi, mentre la Paganese, ultima in classifica, subisce un’altra sconfitta interna, col risultato di 0-2, per mano del Grosseto.

Seconda divisione

simonelliNella giornata che ha visto il Cosenza festeggiare la promozione in Lega Pro unica le squadre campane che militano nel girone B della seconda divisione di Lega Pro portano a casa un magro bilancio di 2 pareggi e 3 sconfitte.
Le uniche ad evitare la sconfitta sono Arzanese e Aversa che, davanti al proprio pubblico, non vanno oltre il pareggio contro Melfi e Aprilia. Male invece le campane impegnate in trasferta; la Casertana viene sconfitta per 2-1 nel big match col Messina, perdendo così il secondo posto in classifica a vantaggio del Teramo, pesante sconfitta del Sorrento per 3-1 nello scontro salvezza con il Martina Franca che li scavalca anche in classifica complicando la lotta per la permanenza in Lega Pro agli uomini di Simoncelli, infine si ferma anche l’Ischia che contro il Tuttocuoio che grazie al gol vittoria di Colombo al 9’ della ripresa mette fine alla serie positiva degli isolani guidati da Porta imbattuti dallo scorso 2 febbraio.