aversanormannaIl 27° turno della Lega Pro regala non delude le attese e come sempre regala emozioni. Nel girone C, dove sono inserire le squadre campan,e si infiamma sempre di più la corsa per il primo posto che vale la promozione diretta in Serie B. Al comando rimane il Benevento di mister Brini, che però stecca l’appuntamento con la vittoria e in casa non va oltre l’1 a 1 con il Barletta. Al vantaggio ospite di Cortellini i giallorossi devono ringraziare Eusepi che al 90° mette a segno il goal del definitivo pareggio, che fa proiettare la squadra a 60 punti e mantenere il vantaggio di 2 punti sulla Salernitana. Quest’ultima esce vittoriosa dal “Giraud” di Torre Annunziata per 1 a 0 grazie alla rete di Tuia. I granata di coach Menichini raggiungono così quota 58 punti e aspettano lo scontro diretto con la capolista del prossimo week-end, mentre i bianconeri allenati da Papagni rimangono al penultimo posto con 20 punti.

Sorride la Casertana guidata da Campilongo che batte in casa il Lecce per 1 a 0 grazie alla marcatura di Cissè. La squadra aggancia così proprio i pugliesi a quota 48 punti. Tracollo esterno dell’Ischia Isolaverde di coach Maurizi che perde con un “tennistico” 6 a 0 contro il Foggia. Gli isolani rimangono con 22 punti nelle zone basse della classifica. Vittoria esterna per l’Aversa Normanna di mister Marra, che batte il Melfi per 4 a 3, raggiunge quota 21 punti e mantiene aperto il discorso salvezza. Torna a vincere la Juve Staba di Pancaro, che batte a domicilio il Messina per 3 a 0. I 3 punti proiettano le “vespe” a 51 punti consolidando il 3° posto della graduatoria. Infine pareggio a reti bianche per la Paganese che in casa contro il Cosenza non va oltre lo 0 a 0. I bianco blu guidati da Sottil con questo punto muovono la classifica e raggiungono quota 30, occupando il 13° posto della “Regular Season”.

CLASSIFICA

1 Benevento 60 27

2 Salernitana 58 27
3 Juve Stabia 51 27
4 Lecce 48 27
5 Casertana 48 27
6 Matera 47 27
7 Foggia 46 27
8 Catanzaro 40 27
9 Barletta 36 27
10 Vigor Lamezia 33 27
11 Martina 31 27
12 Lupa Roma 30 27
13 Paganese 30 27
14 Cosenza 29 27
15 Melfi 25 27
16 Messina 25 27
17 Isolaverde 22 27
18 Aversa 21 27
19 Savoia 20 27
20 Reggina 19 27

PROSSIMO TURNO

06-03-2015 19:30 Aversa – Martina

06-03-2015 20:45 Lecce – Juve Stabia

07-03-2015 14:30 Isolaverde – Catanzaro

07-03-2015 14:30 Savoia – Foggia

07-03-2015 15:00 Salernitana – Benevento

07-03-2015 16:00 Cosenza – Matera

07-03-2015 16:00 Melfi – Paganese

07-03-2015 19:30 Barletta – Casertana

08-03-2015 14:30 Vigor Lamezia – Messina

08-03-2015 14:30 Lupa Roma – Reggina