BigliaNapoli - I biancocelesti partono col piede giusto portando a casa tre punti fondamentali che danno fiducia e morale alla squadra. Non basta Muriel ai friulani, i capitolini dominano nel primo tempo e trafiggono con il doppio vantaggio gli avversari con i gol di Hernanes e Candreva su rigore. L’Udinese, con Di Natale schierato solo nei primi 45 minuti, sembra avere la testa altrove magari all’Europa League dove servirà un’impresa per ribaltare il pesante KO rifilato in casa. Guidolin dovrà lavorare tantissimo per far si che la squadra riesca a trovare il giusto ritmo.

IL TABELLINO

Lazio (4-1-4-1): Marchetti; Cavanda, Cana (1′ st Dias), Novaretti, Radu; Biglia; Candreva, Gonzalez  (31 st Onazi), Hernanes, Lulic ; Klose (37′ st Floccari sv)
A disp.: Bizzarri, Strakosha, Biava, Ciani, Pereirinha, Ledesma, Ederson, Kozak, Rozzi.  All.: Petkovic

Udinese (3-4-2-1): Kelava ; Naldo, Danilo, Domizzi; Basta , Pereyra  (14′ st Lazzari), Pinzi  (22′ st Zielinski ), Badu, Pasquale; Maicosuel, Di Natale (1′ st Muriel) 
A disp.: 
 Benussi, Schuffet, Coda, Heurtaux, Widmer, Gabriel Silva, Jadson, Allan, Nico Lopez. All.: Guidolin

Marcatori: 13′ Hernanes, 16′ rig. Candreva (L), 16′ st Muriel (U)
Ammoniti: Naldo, Domizzi, Kelava (U), Hernanes, Biglia, Novaretti, Cavanda (L)