VIRTUSBAIA MARANOAll’andata al Chiovato era finita 5-5 tra Virtus Baia e San Maurizio. Ebbene la sfida di ritorno, disputatasi al campo sportivo “Mariolina Stornaiuolo” di Arzano, non è stata da meno: punteggio tennistico 4-6 in favore della Virtus Baia con una straordinaria rimonta da 4-2 ad un quarto d’ora dal termine e con un uomo in meno.
Una partita pirotecnica con ben dieci gol, nove dei quali realizzati soltanto nella ripresa. Sì, perchè il primo tempo si era concluso con la Virtus avanti 0-1 grazie al tap-in di Liccardi su cross dal fondo di Silvestri in una bella azione propiziata da Picone. Nella ripresa black-out generale dei ragazzi di Di Meo e padroni di casa che segnano tre gol con Garzelli, Cimmino e Vitale. Il bel colpo di testa di Picone tiene in vita la Virtus ma l’espulsione di Del Giudice ed il gol del 4-2 del San Maurizio con Arena, realizzato al 75′, sembra chiudere definitivamente la partita. Ed invece la rimaneggiatissima ma coriacea Virtus Baia si rende protagonista di un vero e proprio “quarto d’ora granata” in cui succede di tutto: Liccardi fa doppietta nel giro di pochi minuti e fa 4-4 poi Di Costanzo va lungo l’out mancino e serve al centro Di Fusco che, con la complicità del portiere, realizza il gol del sorpasso. Al 90′ il pallonetto di Picone suggella la doppietta personale ed il gol del definitivo 4-6. San Maurizio 4, Virtus Baia 6: calcio o tennis che sia, è stata un’eroica impresa!

IL TABELLINO:

SAN MAURIZIO (4-3-3): Silvestre; Alborino, Di Bernardo, Gaudino, Capasso; Chiacchio, D. Arena, Ardimento (40′ pt Vitale); M. Arena, Cimmino, Garzelli
A disp: Tramontano, Tetamo, Coppola  All. A. Orefice
 
VIRTUS BAIA 1947 (3-5-1-1): Sil. Tufano; Ruggio, Guardascione, Del Giudice;
Silvestri, Mirata, Di Fusco, De Simone, Di Costanzo; Picone; Liccardi
A disp: nessuno  All. F. Di Meo
Reti: 20′ pt Liccardi (VB), 5′ st Garzelli (SM), 10′ st Cimmino (SM), 15′ st Vitale (SM), 25′ st Picone (VB), 30′ st M. Arena (SM), 35′ st, 38′ st Liccardi (VB), 40′ st
Di Fusco (VB), 45′ st Picone (VB)
Ammoniti: D. Arena, M. Arena (SM), Guardascione, Di Costanzo (VB)
Espulsi: Del Giudice (VB) al 28′ st per doppia ammonizione e Garzelli (SM) al 45′ per proteste.