torneo fair playLa Sibilla Bacoli si è aggiudicata la vittoria del torneo inaugurale della Fair Play Convention, organizzata dal comitato regionale campano Fair Play in collaborazione con il Napoli Calcio Femminile e l’associazione Football Leader. Allo stadio Collana la formazione flegrea ha vinto 2-0 sia contro la selezione Fair Play, allenata da Paolo Specchia, sia contro il Napoli Calcio Femminile di Corrado Sorrentino. Le “tartarughine”, poi, hanno ceduto di misura (1-0) anche alla formazione che ha visto in campo, tra gli altri, Massimo Filardi, Alexis Tomasos della TTT Lines, il direttore dell’ufficio scolastico regionale della Campania, Giuseppe Baldassarre, e altri ex calciatori, da Remo Luzi a Bruno Moriello, da Enzo Bruno a Guido Cristoforo e Amedeo Di Pietro. Presenti a bordo campo tanti altri ex del Napoli, tra cui lo storico capitano, Giuseppe Bruscolotti.

“Anche questa volta il fair play è stato al centro della nostra iniziativa – ha spiegato il presidente regionale del comitato campano Fair Play, Franco Campana -. Questa giornata è stato uno splendido inizio in vista delle prossime iniziative che ci vedono coinvolti”. Tra le tante, il 27 gennaio la sala Giancarlo Siani della redazione de Il Mattino ospiterà la convention “La nuova frontiera del calcio: la giustizia sportiva, il fair play finanziario e i nuovi stadi”.