palmaS.S. Juve Stabia rende noto che è stato raggiunto l’accordo con l’Atalanta Bergamasca Calcio per l’acquisizione in prestito delle prestazioni sportive del centrocampista Antonio Palma, classe ‘94.

Il giocatore, cresciuto calcisticamente nel vivaio orobico, ha fatto il suo esordio in Serie A con la maglia della Dea in Udinese-Atalanta del 12 maggio 2013. Trasferitosi in prestito alla Nocerina, nella stagione 2013-14 ha disputato 16 partite, prima di passare al Como (10 presenze e 2 reti). Nello scorso campionato, Palma ha giocato con la maglia del Cittadella, in Serie B (5 presenze), trasferendosi poi durante il mercato invernale alla FeralpiSalò in Lega Pro Unica (10 presenze). Il centrocampista vanta una presenza con la Nazionale U16, sei convocazioni con la U19 e due reti siglate contro Repubblica Ceca e Germania. Il 5 marzo 2014 ha fatto il suo esordio con la maglia della Nazionale U20, guidata dal ct Evani.

Subito dopo la firma, Palma ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Indossare questi colori è bellissimo. Oggi provo una gioia immensa, perché entro a far parte di un club importante, ma al tempo stesso sono consapevole della responsabilità che mi attende. Non deluderò i tifosi e la dirigenza, saprò impegnarmi dal primo all’ultimo minuto di gioco. Obiettivi personali? Voglio tornare a indossare la maglia azzurra, perché in tal caso, tra i nomi dei convocati, accanto al mio ci sarà quello della mia nuova squadra, la Juve Stabia. Sarà il mio modo per ringraziare questa Società, che ha creduto molto in me e mi ha voluto fortemente”.