MORATA

La Juve è sempre più attiva sul mercato, infatti dopo l’arrivo di Evra dal Manchester United e di Morata del Real Madrid sembra in dirittura d’arrivo l’acquisto dall’Udinese del 23enne Pereyra autore di un’ottima stagione di Serie A. Movimenti anche in casa Milan, infatti sono sempre più insistenti le voci che vedono Mimmo Criscito,ex Genoa ora allo Zenit, accostato ai rossoneri che puntano a dei rinforzi in difesa. Per ora la proposta del Milan ai Russi vede un semplice scambio di cartellino, infatti i rossonero avrebbero offerto ai russi uno tra Mexes, Zapata ed Essien ma la risposta proveniente dalla Russia sembra essere negativa. Mentre in Italia i tifosi giallorossi sono ancora entusiasti per la chiusura dell’affare Iturbe, dal Camerun sono sicuri: la Roma è pronta a ufficializzare Samuel Eto’o, l’attaccante svincolato dal Chelsea potrebbe sostituire Destro, sul quale c’è il forte interessamento di Wolfsburg e soprattutto Tottenham. Mentre sembra in una situazione di stallo il futuro di Cuadrado a giudicare anche dalle parole di Della Valle: “Quando rientrerà vogliamo vedere se ci trasmette la volontà di rimanere a Firenze. Se vuole davvero rimanere con noi. Parleremo con lui e ci guarderemo in faccia per risolvere la situazione. E’ complicata ma non impossibile. Io posso fare il massimo, anche con tanti sacrifici, ma se il ragazzo non ha più gli stimoli per rimanere bisogna prenderne atto.” Oggi alla pinetina si è presentato invece il nuovo acquisto dei Nerazzurri, il francese M’Vila proveniente dal Rubin Kazan. Il nuovo interista ha subito dichiarato di aver preferito l’Inter ai soldi e dice di ispirarsi a Cambiasso nella sua nuova avventura.