tevezpogbaNapoli – La serata di ieri ha visto il Napoli uscire sconfitto per 3-0 dallo Juventus Stadium, ma il risultato non deve far pensare ad una vittoria netta e schiacciante da parte dei bianconeri. Il punteggio finale è frutto di episodi come il primo goal della squadra di Conte viziato da un fuorigioco di Llorente e soprattutto di giocatori di altissima qualità come Pirlo e Pogba che con due spettacolari conclusioni a rete hanno regalato  due perle di rara bellezza. Gli azzurri di Rafa Benitez, dopo un avvio difficile dovuto al goal subito dopo appena un minuto di gioco, hanno preso il pallino del gioco in mano tentando una reazione e andando vicini al pareggio nella ripresa con Hamsik. Poi le magie dei due centrocampisti della Juve hanno chiuso i giochi. I partenopei anche sul 3-0 hanno continuato a produrre gioco costruendo un altro paio di occasioni da rete. Questo atteggiamento e in generale come è stata giocata la partita deve far pensare che il Napoli non esce per nulla ridimensionato dallo Juventus Stadium anzi ci sono le basi e i presupposti per continuare a stare ai vertici del campionato italiano.