cassanoLa terza giornata del campionato italiano di Serie A si è conclusa con il posticipo serale Torino-Verona che ha sorprendentemente proiettato i veronesi in solitaria al terzo posto in classifica. Due i protagonisti in campo: Ionita per gli scaligeri autore del gol partita ed Omar El Kaddouri che a due minuti dalla fine sbaglia il calcio di rigore che avrebbe riequilibrato il match.

Sul podio della classifica primeggiano ancora Roma e Juventus, i giallorossi hanno battuto tra le mura amiche il Cagliari dell’ex Zeman per 2-0 grazie alle reti di Florenzi e Destro; la Juventus, nell’anticipo di sabato sera, invece espugna San Siro battendo il Milan per 0-1 nel primo vero big match della stagione, ovviamente l’uomo partita è ancora un certo Carlitos Tevez.

La terza giornata si è aperta con lo scoppiettante anticipo delle 18 tra Cesena ed Empoli, terminata col risultato di 2-2. Al doppio vantaggio per i romagnoli risponde la grandissima prestazione di Verdi e Tavano, proprio quest’ultimo trova il gol del pari grazie ad un calcio di rigore.

Capitolo Napoli: la parola giusta da attribuire a quest’inizio di stagione dei partenopei sarebbe “smarrimento”, la terza giornata affonda ancor più il Napoli che incassa la seconda sconfitta consecutiva grazie all’1-0 maturato sul campo dell’Udinese. I friuliani balzano in classifica al quinto posto lasciando i partenopei a tre punti ed una situazione in classifica alquanto imbarazzante.

Le altre protagoniste di giornata sono state il Parma che ha battuto in trasferta il Chievo grazie ad un fenomenale Antonio Cassano, autore di una doppietta ed un assist. Poi i successi di misura di Genoa e Fiorentina: i grifoni grazie a Pinilla battono la Lazio per 1-0, i toscani invece vincono il trasferta sul difficile campo dell’Atalanta. L’Anonimo e noioso pareggio a reti bianche tra Sassuolo e Sampdoria fa compagnia all’altro X di giornata maturato domenica sera al Barbera di Palermo tra i rosanero, appunto, e l’Inter di Mazzarri: partita molto emozionante terminata 1-1 ma con il Palermo che ha sfiorato più volte il gol vittoria.

In virtù dei risultati maturati ecco la situazione in classifica dopo tre giornate:
1- Roma 9 pti
2- Juventus 9 pti
3- Verona 7 pti
4- Milan 6 pti
5- Udinese 6 pti
6- Inter 5 pti
7- Sampdoria 5 pti
8- Atalanta 4 pti
9- Genoa 4 pti
10- Fiorentina 4 pti
11- Cesena 4 pti
12- Lazio 3 pti
13- Parma 3 pti
14- Chievo 3 pti
15- Napoli 3 pti
16- Palermo 2 pti
17- Sassuolo 2 pti
18- Cagliari 1 pto
19- Empoli 1 pto
20- Torino 1 pto

Prossimo turno
martedi 23-sett h20.45: Empoli-Milan
mercoledi 24-sett h20.45: Fiorentina-Sassuolo, Sampdoria-Chievo, Inter-Atalanta, Napoli-Palermo, Verona-Genoa, Juventus-Cesena, Cagliari-Torino, Parma-Roma.
giovedi 25-sett h20.45: Lazio-Udinese