premiobenitezRafa Benitez è stato premiato dalla Uefa per le cento partite da allenatore in Champions. Il tecnico del Napoli ha partecipato a Nyon al Forum Uefa, il convegno di due giorni che ha visto protagonisti gli allenatori d’Elite dei più importanti Club internazionali.

Nell’incontro incontro, giunto alla 15esima edizione, si è trattato di vari temi legati al calcio internazionale per scambiare idee e opinioni sulle competizioni continentali, sull’aspetto arbitrale e su tutte le questioni legate alla evoluzione tecnica del calcio mondiale.

Benitez ha ricevuto poi dal Presidente Uefa Michel Platini la targa premio per celebrare le sue cento partite nella massima competizione continentale. In assoluto il tecnico azzurro ha disputato 105 gare in Champions League e in totale 151 partite in Europa alle quali vanno aggiunte anche le 6 gare del Mondiale per Club.

Questo il bilancio di Benitez in Champions League: 58 vittorie, 23 pareggi, 24 sconfitte; 177 gol segnati, 97 subìti.

Il tecnico del Napoli ha così commentato, attraverso il suo sito ufficiale, la consegna del premio: “Per qualsiasi allenatore è un privilegio aver avuto l’opportunità di disputare più di un centinaio di partite nella massima competizione europea, ed è chiaro che per me si tratta di un traguardo molto importante nel mio percorso professionale. Inoltre, sappiamo cosa significa superare le varie fasi in un torneo come questo e ancora di più, arrivare a disputare una finale per ben due volte. Sappiamo bene anche cosa vuol dire vincerlo e credo che il ricordo della partita in Turchia tra Liverpool e Milan sia ancora vivo nella memoria di tutti. Questi riconoscimenti ti servono a guardarti indietro con emozione però, soprattutto, per incentivarti a continuare il tuo lavoro ogni giorno per continuare ad aggiungere traguardi alla tua carriera professionale”

Fonte: SSC Napoli