Sconfitta esterna per la Casertana, il Benevento vince e agguanta il Lecce in terza posizione.

legaproTurno importante nel girone C con la sconfitta della Casertana che riduce il vantaggio sulle inseguitrici che si avvicinano prepotentemente alla capolista. La squadra di Romaniello perde sul campo del Fidelis Andria per 2-0 con le reti messe a segno da Cortellini al 36’ e da Cianci al 61’. Ne approfitta il Benevento che vince 2-1 contro il Martina grazie alle reti di Marotta e Del Pinto (intermezzate dal gol del Martina di Curcio) e aggancia al terzo posto il Lecce che pareggia in extremis a Pagani contro la Paganese con il gol su rigore di Lepore al 90’ che risponde alla rete di Guerri al 46’. Colpo esterno della Juve Stabia contro la Lupa Castelli Romani, mentre l’Ischia subisce una pesante sconfitta casalinga per 5-0 contro il Matera.

Classifica dopo 15 giornate:

Casertana 30, Foggia 28, Benevento e Lecce 26, Cosenza 24, Fidelis Andria e Messina 22, Matera, Juve Stabia e Catanzaro 19, Monopoli 18, Paganese 17, Akragas 16, Ischia 14, Catania 13, Martina e Melfi 11, Lupa Castelli Romani 5