Con gli anticipi di ieri si è conclusa la 12^ giornata della serie A; anticipi che hanno visto la vittoria del Napoli per 1 a 0 sull’Udinese grazie al solito Higuain e il 2 a 0 con cui la Fiorentina si è imposta a Marassi contro la Sampdoria dell’ormai ex tecninco Walter Zenga; fatali le reti su rigore di Ilicic e Kalinic. Nel lunch match ennesima vittoria per 1 a 0 dell’Inter ai danni del Torino, marcatore Geoffrey Kondogbia; il derby capitolino va alla Roma che consolida la seconda piazza grazie a Dzeko su penalty e Gervinho che infliggono la terza sconfitta consecutiva alla Lazio di Pioli. Al Matusa di Frosinone, pirotecnico 2 a 2 tra i padroni di casa ed il Genoa di Gasperini con reti di Blanchard e Diakitè per i ciociari e Pavoletti e Gapkè per i grifoni. LA juventus centra per la prima volta due vittorie di fila in campionato grazie al 3 a 1 rifilato all’Empoli al castellani; vantaggio inziale degli azzurri grazie a Maccarone, rimonta bianconera ad opera di Mandzukic, Evra e Dybala. Il Palermo vince per 1 a 0 ontro il Chievo grazie ad Alberto Gilardino che salva momentaneamente la panchina di Iachini, mentre il Sassuolo batte il Carpi di CAstori grazie ad una rete di Sansone. Gli anticipi di sabato hanno visto lo 0 a 0 tra Milan ed Atalanta e la seconda vittoria di fila del Bologna targato Donadoni ai danni di un HEllas Verona sempre più ultimo, con reti di Giaccherini e Donsah.

CLASSIFICA

1 Fiorentina 27
2 Inter 27
3 Roma 26
4 SSC Napoli 25
5 Sassuolo 22
6 AC Milan 20
7 Juventus 18
8 Lazio 18
9 Atalanta 18
10 Sampdoria 16
11 Torino 15
12 Palermo 14
13 Empoli 14
14 ChievoVerona 13
15 Genoa 13
16 Bologna 12
17 Udinese 12
18 Frosinone 11
19 Hellas Verona 6
20 Carpi 6