pandevNapoli – Un poker che non ammette repliche quello che il Napoli ha servito poco fa al Livorno (4-0). Gara subito in discesa grazie al goal di Pandev in apertura poi un errore di Bardi su tiro da fuori di Inler ha spianato ulteriormente la strada agli azzurri. Nella ripresa Callejon, dopo una splendida combinazione con Pandev e Hamsik hanno chiuso definitivamente il match. La squadra di Benitez è stata costantemente padrona del campo ma al di là del successo e dei tre punti conquistati ciò che è emerso è come il tecnico spagnolo stia riuscendo a coinvolgere quanti più uomini della rosa è possibile ottenendo ottimi risultati. Oggi dal primo minuto figuravano Fernandez, Armero, Mesto e Mertens che avevano giocato meno nelle prime apparizioni. Con questo successo gli azzurri sono tornati a due lunghezze dalla Roma a due settimane dal match proprio contro i capitolini che sarà dunque partita tra la prima e la seconda della classe.