callejonIl calciomercato estivo sta iniziando a tenere banco in tutti i club di serie A. Per ora però le trattative andate in porto sono poche e tutti i giocatori sono stati acquistati a parametro zero, come è successo ad esempio all’Inter che si è assicurata le prestazioni del centrale difensivo serbo classe ’81 Nemanja Vidic, all’ultima stagione con la maglia del Machester United. Proprio i nerazzurri in questi giorni sono andati vicino all’acquisto di un altro difensore, si tratta del terzino sinistro turco Caner Erkin, classe ’88 in forza al Fenerbahce. Il procuratore per ora però smentisce ogni trattativa con il club di Thoir, affermando che il calciatore, in scadenza di contratto a fine stagione, non ha firmato né con l’Inter e né con un altro club. Un altro colpo di mercato che sembrava ormai andato in porto ma che non si è concluso è stato quello del portoghese del Machester United Nani, ala offensiva classe ’86. La trattativa con la Juventus è stata bloccata per adesso dal possibile neo allenatore dei reds Van Gaal. L’attuale CT dell’Olanda vuole preparare al meglio il Mondiale, ma in caso dovesse accettare di allenare il club inglese vuole prima valutare l’intero gruppo e decidere chi farà parte del progetto e chi no. La squadra che non sta a guardare è certamente la Roma, con Sabatini che vuole chiudere dei colpi di mercato prima della data ufficiale delle trattative. Nel mirino è finito Eric Maxim Choupo-Moting, attaccante tedesco naturalizzato camerunese classe ’89. Il calciatore in forza al Magonza è in scadenza di contratto e poiché andrà con la sua nazionale al Mondiale, la società giallorossa vuole chiudere l’affare prima della kermesse brasiliana. È sicuramente un ottimo acquisto vista la duttilità del giocatore, capace di giocare sia da seconda punta che da attaccante centrale e nel 4-2-3-1 di Garcia sarebbe perfetto, tanto è vero che quest’anno è migliorato anche sotto porta arrivando a quota 10 goal in campionato. Il camerunese può diventare anche pedina di scambio per arrivare all’argentino classe ’93 Iturbe del Verona, che verrà riscattato dai gialloblu e venduto al miglior offerente. A guardare l’evolversi della situazione resta il Real Madrid, che per l’argentino è pronto ad inserirsi per portarlo al Bernabeu, mentre il valore del fantasista continua a salire visto le ottime prestazioni in campionato. Iturbe rimane l’obiettivo per cui mettere mano al portafogli, Choupo-Moting arriverebbe a parametro zero. Entrambi i giocatori potrebbero far parte della Roma 2014/2014, oppure solo uno. Di certo la società si sta muovendo e per il presidente James Pallotta non saranno di certo “ vacanze romane” perché è calciomercato ogni giorno che passa. Sul fronte Napoli pare ci sia un’offerta del Chelsea di 35 milioni di euro per Callejon, finito nel mirino dello “Special One” grazie alle sue ottime prestazioni e per il numero di goal segnati, in questa prima stagione con i partenopei. Per ora non si conosce la risposta di De Laurentiis, ma in caso di cessione i soldi verranno reinvestiti per comprare ancora in casa del  Real Madrid. Serviranno infatti 25 milioni di euro per vedere giocare al San Paolo l’argentino Di Maria. In caso di partenza dello spagnolo, visto come sono andate le cose quest’anno con il nuovo numero 7, nel caso in cui arrivi il fantasista argentino i tifosi azzurri possono sicuramente dormire sogni tranquilli e sperare che Di Maria possa fare ancora meglio nella prossima stagione.