Higuain resta a Napoli

Higuain resta a Napoli

Higuain non sta pensando di andare via“. Con questa parole Nicolas Higuain, agente e fratello di Gonzalo Higuain, rassicura i tifosi su una permanenza del suo assistito nel Napoli, dopo le sirene di mercato che lo volevano lontano dall’Italia per andare a sostituire Balotelli a Liverpool. “Non parlo inglese, ma solo italiano, francese e spagnolo” scherza “Non ho parlato con nessun club prima di tutto perché non mi hanno chiamato e poi per una questione di rispetto nei confronti del Napoli, non sarebbe giusto. De Laurentiis è una grande persona, un uomo d’onore e non potrei comportarmi in maniera scorretta. Non stiamo pensando di lasciare Napoli“.

Penso che la squadra possa arrivare al terzo posto. Poi il futuro di Gonzalo si vedrà. Non ho parlato con nessuna squadra, Higuain è tranquillo, ha un contratto col Napoli ed è felice. Dobbiamo lottare per arrivare al terzo posto. L’Europa League è importante e vincerla sarebbe bello, perché parliamo di un titolo importante e di una vetrina Nazionale“. Sono queste le motivazioni con cui Nicolas Higuain ha confermato la permanenza dell’argentino sotto le pendici del Vesuvio, almeno fino alla fine della stagione.

Intervenuto a Radio Crc, l’agente del bomber partenopeo si è poi soffermato sul momento non eccezionale della stagione del Napoli: ”Higuain è deluso e arrabbiato per la sconfitta contro la Juventus, soprattutto per come è arrivata” ha infatti confermato “In Argentina siamo abituati a giocare 11 contro 11. Però Gonzalo guarda sempre avanti e già pensa alla Lazio, partita da vincere per raggiungere la Champions“. Partita che lo stesso fratello/procuratore Nicolas Higuain riconosce essere difficile “perché la squadra di Pioli è in un buon momento, ma non è un match impossibile, il Napoli può vincere“.