Da sinistra a destra Vito Tammaro, Gianluca Grava e Luca Sorrentino

Da sinistra a destra Vito Tammaro, Gianluca Grava e Luca Sorrentino

Oggi Gianluca Grava, responsabile del settore giovanile del Napoli e ex difensore azzurro ai tempi di Mazzarri, ha presenziato all’incontro degli allenatori Grassroots Uefa C, un evento importante sul calcio giovanile e sulla formazione dei giovani allenatori italiani che vogliono cimentarsi nell’apprendere le più importanti nozioni per lo sviluppo dei giovani calciatori. Insieme a Vito Tammaro e Luca Sorrentino (nella foto proprio con Grava al centro), infatti l’ex terzino partenopeo si è messo a servizio degli organi federali per portare la sua esperienza alle giovani leve che vogliono intraprendere il percorso per ottenere il tesserino di tecnici della Federazione Italiana Giuoco Calcio.

Il corso, infatti, attraverso proprio la partecipazione di importanti personalità del settore e di insegnanti, ha lo scopo di approfondire “le tematiche relative al mondo del calcio giovanile, dall’insegnamento della tecnica e tattica calcistica, alla metodologia dell’allenamento, dalla psicopedagogia alla la medicina sportiva e al regolamento di giuoco“, come si legge proprio dal sito della Figc.