Agli azzurrini non basta la vittoria per 3-1 sull’Inghilterra. Passano Portogallo e Svezia

Belotti e Berardi protagonisti dell'Italia U21 agli Europei in Repubblica Ceca

Belotti e Berardi protagonisti dell’Italia U21 agli Europei in Repubblica Ceca

Ad una settimana dal suo inizio si conclude la fase a gironi dell’Europeo Under 21 che si sta svolgendo in Repubblica Ceca: le squadre che hanno ottenuto l’accesso alle semifinali, e simultaneamente il pass per i giochi olimpici di Rio il prossimo anno, sono: Danimarca, Germania, Portogallo e Svezia.

Tra queste purtroppo non figura l’Italia di Gigi Di Biagio, estromessa dal torneo nonostante la bella vittoria ottenuta mercoledì sera contro i pari età dell’Inghilterra per 3-1 (Belotti, gran gol, e doppietta di Benassi). Gli azzurrini hanno pagato caro il calo di tensione, unito ad alcuni errori commessi dallo stesso Di Biagio, costato la sconfitta nella gara d’esordio contro gli svedesi; ma al di là della comprensibile delusione, e dei sospetti di “biscotto” per il pareggio tra Svezia e Portogallo costato la qualificazione ai nostri, la spedizione italica porta comunque qualche lascito positivo da quest’esperienza: infatti nelle gare contro gli avversari sulla carta più temibili (Portogallo ed Inghilterra), la nostra selezione giovanile ha espresso prestazioni positive, mettendo in mostra alcuni giocatori (Rugani, Romagnoli e Berardi) che sembrano già pronti per militare in una big del nostro massimo campionato.

Detto dell’Italia, la manifestazione continentale ha portato alla ribalta le formazioni scandinave come vere rivelazioni del torneo. Oltre alla Svezia, passa in semifinale anche la Danimarca, qualificatasi prima nel suo girone davanti alla Germania ed eliminando i padroni di casa della Repubblica Ceca e la Serbia, altra favorita al successo finale. Ora le due semifinali vedranno sfidarsi, da un lato, proprio le due compagini scandinave e dall’altro due nazionali dal grande blasone come Germania e Portogallo; la favorita per la finale uscirà da quest’ultimo scontro, vedremo poi se ci saranno altre sorprese.

Semifinali: Danimarca – Svezia; Portogallo – Germania.