napslovIl Napoli sbriga in scioltezza la pratica Slovan Bratislava e conquista il primato nel suo girone di Europa League, un primo posto che potrebbe consentire alla squadra di Benitez di avere un sorteggio favorevole in vista dei sedicesimi di finale. La gara si mette subito in discesa con il goal di Mertens, ancor di più quando arriva il raddoppio di Hamsik. Nella ripresa Duvan Zapata, autore di un’ottima prestazione, fissa il punteggio sul 3-0. La caratura tecnica dell’avversario non consente di esaltare più di tanto la prestazione dei partenopei che comunque hanno affrontato il match con la giusta concentrazione, con impegno e determinazione; doveva essere per forza così visto che dalla panchina è arrivato un segnale chiaro e preciso con tutti i titolari in campo, eccezion fatta per Albiol, Higuain e Rafael. Archiviata la pratica europea è già tempo di pensare alla sfida contro il Milan che si giocherà in posticipo Domenica sera a San Siro; un impegno che da un lato non preoccupa perche gli azzurri contro le “grandi” non deludono mai ma se si pensa al modo di giocare di Pippo Inzaghi che cura molto la fase difensiva e si affida a rapide ripartenze ecco che qualche grattacapo può sorgere. Il Napoli, da parte sua, dopo il deludente pareggio interno contro l’Empoli è chiamato a fornire una prestazione convincente.