Empoli - VareseC’è un solo precedente fra Empoli e Trapani, che si affronteranno domenica, nella terza giornata del campionato di Serie B Eurobet, e risale alla stagione 1994/1995, in serie C/1. Ad Empoli finì sullo 0-0, a Trapani sempre un pareggio, 1-1.

La gara di domenica rappresenterà il primo confronto tecnico ufficiale assoluto tra gli allenatori delle due squadre, Roberto Boscaglia e Maurizio Sarri.

Empoli e Trapani a confronto. Dopo due turni del campionato, l’Empoli è a punteggio pieno, come nove anni fa, quando, a fine stagione, gli azzurri toscani raggiunsero la promozione in serie A. Se vincesse domenica, l’Empoli stabilirebbe un primato storico, non essendo mai partita in serie B a punteggio pieno dopo tre partite.

Il Trapani si presenta ad Empoli con un bilancio di quindici vittorie e nove pareggi tra passata ed attuale stagione. I granata sono imbattuti da 24 partite ufficiali e nel 2013 non hanno subito alcuna sconfitta. Fuori casa il Trapani non perde una gara ufficiale dal 7 novembre 2012 (0-1 a Benevento in Coppa Italia Lega Pro). Nei successivi 14 incontri il bilancio dei granata è di 9 vittorie e 5 pareggi, per un totale di 28 gol.

Maccarone capocannoniere della serie B dopo 180’ di gioco. Nell’Empoli gioca l’attuale capocannoniere della serie B, Massimo Maccarone, che è anche uno dei quattro calciatori, assieme al compagno di squadra Tavano, al ternano Antenucci ed al senese Pulzetti), ad essere andato sempre in gol nei primi due turni.

L’arbitro di Empoli-Trapani. Filippo Merchiori di Ferrara è l’arbitro di Empoli-Trapani. Il suo esordio in serie B il 28 agosto 2010 (Crotone-Padova 1-1). Nella serie cadetta ha diretto in tutto 56 gare. Nessun precedente ufficiale con il Trapani, mentre con l’Empoli i precedenti sono 6 (2 nella stagione 2010/2011 – Empoli-Frosinone 2-1, Empoli Padova 2-2; tre nella stagione 2011/2012 Empoli-Albinoleffe 0-0, Cittadella-Empoli 2-1, Sassuolo-Empoli, 1-0; uno nella stagione 2012/2013 Empoli-Varese 3-1).

Per Empoli-Trapani gli assistenti di gara sono Ciro Carbone di Napoli e Pasquale De Meo di Foggia. Il quarto ufficiale è Francesco Borriello di Mantova.