S.S. Lazio v AS Roma - Serie ASi sta per scatenare un duello a tre in sede di mercato che ha come epicentro Antonio Candreva, centrocampista della Lazio e della nazionale italiana. Su Candreva, il cui cartellino è in comproprietà tra la stessa Lazio e l’Udinese si era già parlato di un duplice interesse da parte di Juventus e Napoli pronte a sfidarsi per assicurarsi le prestazioni del versatile centrocampista azzurro. Ma adesso a sparigliare le carte ci si è messo il Psg che è pronto a sferrare un offerta di 25 milioni di euro per il laziale che rappresenterebbe il sostituto di Pastore dato in uscita dal club francese.
Ma il primo nodo da sciogliere per il futuro di Candreva resta quello legato alla comproprietà del cartellino tra Lazio e Udinese. I presidenti Lotito e Pozzo stanno trattando in questi giorni per trovare una soluzione, con il patron friulano che valuta 9 milioni di euro la sua metà del giocatore. Il tempo ha disposizione non è molto, infatti è stata fissata al prossimo 20 giugno il termine ultimo per la risoluzione delle comproprietà.