Lite tra i due allenatori nel finale di gara

 

Jovetic è il nuovo rinforzo in casa Inter

Il Napoli è fuori dalla Coppa Italia, l’Inter conquista la semifinale espugnando il San Paolo con uno 0-2 firmato Jovetic e Ljajic. Gli azzurri, nonostante il turn over, costruiscono diverse palle-goal ma non riescono a concretizzare; pragmatica e cinica la squadra di Mancini che sfrutta al massimo le uniche due occasioni in cui si affaccia dalle parti di Reina. Nel finale di gara da segnalare l’espulsione a Mertens e  la lite tra Mancini e Sarri (espulsi entrambi); il tecnico azzurro da del “finocchio/frocio” all’allenatore degli ospiti che nel dopo partita mostra di essersi offeso non poco davanti alle telecamere Rai.

 

Il tabellino

MARCATORI: Jovetic al 29′, Ljajic al 47′ s.t.
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Strinic; David Lopez (dal 20′ s.t. Jorginho), Valdifiori, Allan (dal 13′ s.t. Hamsik); Callejon, Gabbiadini (dal 27′ s.t. Higuain), Mertens. (Rafael, Gabriel, Albiol, Ghoulam, Maggio, El Kaddouri, Dezi, Luperto, Insigne). All. Sarri.
INTER (4-2-3-1): Handanovic; Nagatomo, Miranda, Juan Jesus, Alex Telles; Medel (dal 41′ s.t. Felipe Melo), Kondogbia; Biabiany, Ljajic, Perisic (dal 28′ s.t. Palacio); Jovetic. (Carrizo, Montoya, Murillo, D’Ambrosio, Santon, Ranocchia, Gnoukouri, Brozovic, Icardi, Manaj). All. Mancini.
ARBITRO: Valeri di Roma.
NOTE: Espulsi Mertens per doppia ammonizione; il tecnico dell’Inter Mancini e il tecnico del Napoli Sarri. Ammoniti Miranda, Valdifiori per gioco scorretto; Higuain per proteste.