EURO 2012: ITALY NATIONAL TEAMStasera alle ore 24 italiane la Nazionale scenderà in campo per la seconda giornata della Confederations Cup. Avversario di turno sarà il Giappone, sconfitto alla prima partita dal Brasile con un secco 3-0. Nelle fila Giapponesi riflettori puntati sul CT Alberto Zaccheroni che vivrà questo match tra mille emozioni. Per lui sarà una gara speciale. La sua squadra ha bisogno di punti, altrimenti sarà tagliata fuori per le Semifinali. Ma i nipponici al momento hanno poche chances di qualificazione soprattutto se si considera l’atteggiamento rinunciatario e poco coraggioso assunto contro il Brasile. D’altro canto ci sarà un’Italia che in caso di vittoria staccherà in anticipo il biglietto valevole per la Semifinale. Prandelli dovrebbe schierare il solito 4-3-2-1. Salvo clamorosi colpi di scena quindi, la formazione schierabile potrebbe essere la solita ad eccezione di Giaccherini che sarà sostituito da El Shaarawy. Nel Giappone l’unico dubbio resta la riconferma di Okazaki. In caso di forfait spazio a Maeda.

Probabili formazioni:
Italia (4-3-1-2): Buffon, Abate, Barzagli, Chiellini, De Sciglio; De Rossi, Pirlo, Marchisio; Montolivo; El Shaarawy, Balotelli. CT Cesare Prandelli

Giappone (4-2-3-1): Kawashima; Uchida, Yoshida, Konno, Nagatomo; Hasebe, Endo; Kiyotake, Honda, Kagawa; Okazaki. CT Alberto Zaccheroni