benitezDopo l’ampia vittoria in terra di Turchia all’andata (4-0 il passivo per il Trabzonspor), il Napoli si prepara ad ospitare i turchi nel match di ritorno valevole per i sedicesimi di finale di Europa League. Visto proprio l’ampio margine con cui i suoi ragazzi si sono imposti a Trebisonda, Benitez darà luogo ad un ampio turn over per risparmiare le forze in vista della delicata trasferta di campionato a Torino contro i granata di Ventura (che invece avranno giovedì una sfida intensa e senza risparmio a Bilbao contro l’Athletic, la squadra che a inizio anno ha estromesso proprio gli azzurri dalla Champions League).

Stamattina solita seduta di allenamento per il Napoli, con Benitez che ha permesso come di consueto alla stampa di assistere alla seduta. Differenziato per Insigne e Zuniga, che sono ancora alle prese con i loro relativi infortuni, mentre Maggio si è unito al talento di Frattamaggiore e al colombiano per un affaticamento muscolare dopo il match col Sassuolo. Per tanto in campo giovedì sera (ore 21 al San Paolo) si dovrebbero vedere i calciatori che finora hanno trovato meno spazio nell’undici titolare del Napoli, a partire da Zapata in attacco, visto che poi col Torino rientrerà dalla squalifica Higuain. Duvan è in gran condizione e merita un’altra occasione per mettersi in mostra, anche a livello europeo. Con lui ci sarà sicuramente Mertens, espulso col Sassuolo e dunque indisponibile per la trasferta di Torino. Possibile partenza dal primo minuto poi per De Guzman e Callejon, che deve ritrovare la forma migliore. In mediana Inler e Jorginho dovrebbero comporre la diga davanti alla difesa, che dovrebbe avere come interpreti sicuri Henrique e Britos. Tra i pali possibile rivedere all’opera Rafael, per ritrovare la fiducia in un periodo in cui si è pian pian smarrita.

I turchi recuperano per il match del San Paolo Costant e Ekci, ma la possibilità di ribaltare il 4-0 dell’andata sembra davvero remota.

Ecco le probabili formazioni:

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Ghoulam, Britos, Henrique, Mesto; Inler, Jorginho; De Guzman, Mertens, Callejon; Zapata. All. Benitez.

Trabzonspor (4-2-3-1): Arikan; Dogan, Medjani, Demir, Bosingwa; Constant, Zengin; Yilmaz, Ekci, Hurmaci; Cardozo. All. Yanal.