screenshot_20181004-223744

Clamoroso, si dimettono i consiglieri del Comitato Regionale Campania

 

CR CAMPANIA, ERRICHIELLO, IOVINO, TAMBARO, TARANTINO, VIGLIOTTA, ZIGARELLI: CI DIMETTIAMO PER I FATTI COMPIUTI DAL PRESIDENTE GAGLIANO ALL’ASSEMBLEA STRAORDINARIA

screenshot_20181004-223744
“Riteniamo doveroso, alla luce di quanto accaduto il 28 Settembre c.a., all’Hotel Ramada di Napoli, in occasione della Assemblea straordinaria del Comitato Regionale Campania L.N.D. – F.I.G.C, rassegnare le nostre immediate ed irrevocabili dimissioni dalla carica di Consiglieri del C. R. Campania”. Così i consiglieri dimissionari del C.R. Campania, Salvatore Errichiello, Biagio Iovino, Giuliana Tambaro, Antonio Tarantino, Marco Vigliotta e Carmine Zigarelli.

“Abbiamo chiesto, come moltissime società campane, al Presidente del C.R. Campania, Salvatore Gagliano, di dimettersi – spiegano – dopo aver strattonato in Assemblea la consigliera Tambaro, per non permetterle di parlare. Dato che condanniamo fortemente un gesto così inqualificabile e non siamo legati a poltrone e incarichi, dopo aver provveduto con grande senso di responsabilità alla partenza del Campionato di Prima Categoria e al Campionato Under 19, abbiamo preso tale decisione”.

“Il Presidente Gagliano prenda atto che il non raggiungimento del numero legale all’Assemblea è palese scollamento tra il Comitato e le società”, sottolineano i consiglieri dimissionari, ribadendo che “siamo soddisfatti di aver bocciato la proposta del Presidente Gagliano di aumentare il costo dei campionati del 10%, di aver ottenuto le riforme come avevamo indicato nel programma, di aver combattuto per ridurre le spese e per l’affermazione del principio di trasparenza e di condivisione”. Tutti gli atti posti in essere dagli consiglieri dimissionari sono documentati minuziosamente a testimonianza del loro impegno per il calcio campano.

“Continueremo ad agire in tutte le sedi opportune – proseguono – per chiedere chiarimenti relativi alla gestione dei commissari di campo e alla regolarità delle uscite degli stessi. Dato che ad oggi il Presidente Gagliano non ha ancora reso nota la lista dei candidati, nonostante le nostre molteplici richieste, e la nostra opposizione all’invio delle candidature ad un indirizzo di posta non certificato”.

“La nostra decisione si fonda sulla necessità di ripristinare quel clima di grande collaborazione e fiducia che si era finalmente creato durante la gestione commissariale con il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti  Cosimo Sibilia. Ringraziamo le società campane che hanno riposto fiducia in noi, ricambiata da parte nostra facendo solo ed esclusivamente i loro interessi. Le nostre dimissioni, sono l’ennesima dimostrazione, di quanto per noi tutelarle sia l’unica mission”, concludono i consiglieri dimissionari del C.R. Campania.

papasportivi

Papa Francesco incontra le società sportive

papasportiviPer le società sportive di tutta Italia l’appuntamento storico è fissato nel pomeriggio di sabato 7 giugno 2014 in piazza San Pietro per l’incontro con Francesco. In occasione dei 70 anni dalla fondazione del Centro Sportivo Italiano sarà questa l’occasione per fare festa colorando, con tute, striscioni e vessilli, come fosse un grande stadio, la splendida piazza racchiusa dal colonnato del Bernini. Protagonisti saranno tutti gli sportivi: gli atleti, gli allenatori, gli animatori, gli arbitri, i dirigenti e le famiglie per testimoniare, assieme al Santo Padre, la bellezza e la ricchezza dei valori dello sport. L’incontro del 7 giugno avrà un ampio spazio sui social network attraverso l’hashtag #societasportivedalpapa

Fonte: Csi

boscagliatrapani2

Trapani, mister Boscaglia e il ds Faggiano prolungano per altri due anni

boscagliatrapani2

Conclusa ieri sera, con l’ultima partita di campionato,

una stagione che ha visto il Trapani,

al suo primo anno in serie B,

 giocare da protagonista, la Società granata

lavora già per la prossima stagione

e lo fa ripartendo dal direttore sportivo

Daniele Faggiano e dall’allenatore Roberto Boscaglia.

 Il Presidente Vittorio Morace ha confermato

 la piena fiducia nell’operato di diesse e tecnico,

valutando positivamente i risultati conseguiti

sia in ambito sportivo, sia, più complessivamente

, nella gestione societaria.

Oggi le decisioni del Presidente si sono concretizzate

con la firma del contratto per i prossimi due anni

per Daniele Faggiano e Roberto Boscaglia,

che saranno pertanto legati al Trapani fino al 2016.

Per Daniele Faggiano il contratto sarebbe scaduto

 nel prossimo mese di giugno, mentre per

Roberto Boscaglia si tratta di un prolungamento

 per un ulteriore anno, visto che il suo contratto

 sarebbe scaduto nel 2015.

Lina De Cesare Presidente Meridies

Le donne e gli sport da combattimento – Sabato allo Stadio Collana

Lina De Cesare Presidente Meridies“Le donne e gli sport da combattimento”. È questo il tema della giornata di studio ed esibizioni sportive ideata e promossa dall’Associazione Sportiva dilettantistica e di promozione sociale “Meridies”, che si svolgerà Sabato 10 Maggio a partire dalle ore 9 allo Stadio Collana di Napoli.

“È’ una manifestazione che abbiamo voluto per focalizzare l’attenzione sul rapporto tra gli sport da combattimento e le donne – spiega Lina De Cesare, presidente dell’Associazione Meridies – un binomio apparentemente difficile, ma in realtà naturale per il genere femminile, che in quanto a carica ed energia ha molto da dare e che, dalla pratica di queste discipline, può accrescere l’autostima e la sicurezza spesso necessarie a reagire anche alla violenza di genere aumentata nella nostra società”.

La manifestazione, organizzata con il patrocinio della Regione Campania, del Comune di Napoli e dell’ASL Napoli 1, partirà con una serie di relazioni sugli sport da combattimento tenute, con la collaborazione della Federazione Medici Sportivi Campana, da medici sportivi, maestri e campioni della boxe e delle arti marziali, rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni sportive del settore.

Alla discussione prenderanno parte, tra gli altri, il Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, Luciano Schifone, delegato allo Sport della Regione Campania, Simona Marino, delegato alle Pari Opportunità del Comune di Napoli, Vitale Monte, rappresentante della Federazione Medici Sportivi Italiani, Ferdinando Di Lauro, responsabile Medico della Federazione Pugilistica Campana, il nutrizionista Giovanni Moscarella, il ginecologo Antonio Conte e lo psicologo Aldo Alberti.

Le esibizioni sportive

Dopo la tavola rotonda spazio alle esibizioni sportive con le campionesse
delle arti marziali e della boxe, coordinate dal Maestro Salvatore Izzi. Per la boxe ci saranno Irma Testa, campionessa mondiale di pugilato, Nunzia Testa campionesse youth 2013 di boxe, Beatrice Giannatasio campionessa europea di Kick boxing, Gennifer Falso campionessa internazionale speranze Kick Boxing e Dalila Fabbricatore campionessa italiana JuJitsu. Per il Taekwondo saranno presenti la campionessa regionale Manuela Giannetti e Anna Ianniello campionessa italiana senior cinture nere 2012. Per il Karate si esibiranno: Vania Coppola, Jessica Ferrario, Angela Caliendo e Serena Caldo, vincitrici del Campionato Italiano Senior a squadre.

La mattinata si chiuderà con una dimostrazione di difesa personale a cura della Golden Fighter e dei Bad Boys di Roma, alla presenza di un gruppo di associazioni regionali femminili locali attive contro la violenza di genere

 

Associazione Sportiva Meridies

È nata nel 1996 con l’obiettivo di promuovere iniziative sportive a carattere sociale, organizzando attività ed eventi relativi a diverse discipline, partecipando alla diffusione di attività sportive con particolare attenzione alle pratiche che contribuiscono alla prevenzione ed al recupero dei ragazzi emarginati o in disagio sociale, soprattutto attraverso la pratica sportiva delle Arti Marziali, della Kick Boxing e del Pugilato.

evento

A Giugno tradizionale manifestazione di calcio giovanile cilentana

eventoPaestum – Aprono ufficialmente le iscrizioni al Givova Soccer Experience, l’ormai tradizionale manifestazione di calcio giovanile estiva cilentana compie 5 anni e come sempre sarà rivolta  ai ragazzi dai 6 ai 17 anni, con raggruppamenti suddivisi per categorie. Il torneo non ha eguali nel sud Italia per adesioni, efficienza delle strutture e coinvolgimento dei ragazzi tanto che quest’anno, per rispondere alle tantissime richieste, il comitato organizzatore ha previsto due date: 6-7-8 Giugno e 13-14-15 Giugno.

Al Givova Soccer Experience si possono iscrivere tutti: società sportive affiliate ad enti di promozione sportiva e FIGC. Parteciperanno, come di consueto diverse formazioni militanti in campionati professionisti. Hanno già preso parte nelle scorse edizioni società del calibro di: Budapest Honved, Catania, Napoli, Gubbio, Carrarese, Salernitana, Avellino, Portogruaro, Nocerina, Reggina, Chievo Verona, Juve Stabia e tante altre. Le gare si svolgeranno all’interno del magnifico complesso alberghiero Ariston di Capaccio, dello stadio Guariglia di Agropoli e di altre strutture limitrofe.

“Unire il mondo professionistico e delle scuole calcio è la grande mission del torneo, racconta Luca Serio, presidente della asd ludacs entertainment, associazione organizzatrice del torneo. L’anno scorso abbiamo chiuso le iscrizioni con un record assoluto: 250 squadre iscritte, numero che ci ha fatto indotti a considerare la doppia data per l’edizione 2014. E’ stato un grande traguardo per tutti noi in termini di promozione sportiva giovanile e quest’anno non ci vogliamo fermare: obiettivo 300 squadre. La grande macchina organizzativa è già in moto”.

CATEGORIE

Allievi 1998 (calcio a 11), giovanissimi 1999 (calcio a 11), giovanissimi  2000 (calcio a 11), esordienti 2001(calcio a 11), esordienti 2002(calcio a 9), pulcini 2003(calcio a 7), pulcini 2004(calcio a 7), primi calci 2005(calcio a 7), primi calci 2006(calcio a 7), primi calci 2007(calcio a 6).

NON SOLO CALCIO

A far da cornice all’evento sportivo due momenti davvero stimolanti.

  1. Convegno : “scuole calcio e mondo professionistico. Come unire i due mondi”. Alla presenza di organi istituzionali, giornalisti e giocatori. Evento patrocinato dal “Corriere del Pallone”.
  2. Givova Experience by night: serata di presentazione organizzata allo stadio comunale di Capaccio. Tra cabarettisti, personaggi dello spettacolo e ballerine, sfilano le squadre partecipanti.

CONTATTI UTILI

Modalità di iscrizione, news sull’evento e informazioni dul programma: troverete tutto sul portale online completamente dedicato al Torneo www.ludacs.it e alla pagina fb ufficiale givova soccer experience

Per info e iscrizioni: tel. 338/1527345, givovaexperience@libero.it, www.ludacs.it, www.givova.it

SAM_3426

Esperia Viareggio, Domenica partono i campionati giovanili

SAM_3426Fischio d’inizio per le nostre squadre del settore giovanile che domenica torneranno in campo per la prima giornata di gioco. Le squadre che cominciano il Campionato sono la Berretti allenata da Massimo Galli, gli Allievi Nazionali guidati da Luciano Pardini e i giovanissimi Nazionali allenati da Rossi Paolo. La squadra Berretti affronterà sabato 14 settembre alle ore 15 allo stadio dei Pini il Tuttocuoio 1957, mentre sempre allo stadio dei Pini ma domenica 15 settembre alle ore 11 i Giovanissimi Nazionali incontreranno il Città di Pontedera. Gli allievi Nazionali invece saranno impegnati a Gavorrano domenica 15 settembre alle ore 15.

braglia4

Casertana-Juve Stabia, termina a reti bianche. Il tabellino

braglia4Casertana (3-5-2): Fumagalli; Idda (43’ st Magliano), Daleno, Rinaldi; Antonazzo (43’ st Bacio Terracino), Cruciani, Cucciniello (15’ st De Marco), Marano (1’ st Alvino), Pezzella (21’ st Bruno); Baclet (24’ st Favetta), Caturano (13′ pt  Varriale, 35’ st Bonanno). A disposizione: Vigliotti. Allenatore: Capuano

Juve Stabia (4-3-1-2): Branescu (1’ st Viotti); Ghiringhelli (1’ st Ciancio), Di Nunzio, Figliomeni (1’ st Murolo, 42’ st Carillo), Zampano; Jidayi, Davì, Vitale (12’ st Doninelli); Mezavilla (21’ st Suciu); Sowe, Bruno (30’ st Martinelli). A disposizione: Diop. Allenatore: Braglia

Arbitro: Melidoni di Frattamaggiore

Assistenti: Scarica di Castellammare di Stabia, Vitiello di Torre del Greco

Recupero: 0′ pt, 2′ st

braglia

Amichevole Casertana-Juve Stabia, le info sulla vendita dei biglietti

bragliaS.S. Juve Stabia S.p.A. rende noto che per la gara amichevole Casertana – Juve Stabia, in programma Mercoledì 21 Agosto 2013 allo Stadio “Pinto” di Caserta alle ore 20, sono a disposizione per i tifosi Stabiesi, i tagliandi per il settore ospiti al prezzo di euro 6,00.
Sarà possibile acquistare i tagliandi d’ingresso esclusivamente ai botteghini dello Stadio Romeo Menti ai seguenti giorni ed orari:
- Martedì dalle ore 10 alle ore 12,30 e dalle ore 16 alle ore 20
- Mercoledì dalle ore 10 alle ore 12,30 e dalle ore 15 alle ore 17,30.

Fatal error: Call to undefined function the_posts_pagination() in /web/htdocs/www.ilcalciocheconta.com/home/wp-content/themes/bhost/index.php on line 35