carnapI partenopei impattano ancora una volta su una “piccola” della Serie A

Lo sanno oramai anche i muri, il problema del Napoli da due annate a questa parte è il cosiddetto “mal di piccole”, un’ incapacità di portare a casa il risultato pieno contro avversari di metà o bassa classifica. Un male a cui sta cercando di porre rimedio Sarri, consapevole delle difficoltà che incontrano i suoi giocatori in questa tipologia di partite, un male che rischia di diventare cronico. Eppure nulla si può imputare ai calciatori azzurri che non sono mancati dal punto di vista della prestazione; è mancata un po’ di lucidità sotto porta soprattutto a Higuain che poteva sbloccarla nel primo tempo e a Gabbiadini che non è riuscito a segnare il goal vittoria a pochi minuti dal triplice fischio di Rocchi. Nemmeno il tempo di rammaricarsi per la mancata vittoria che subito tra due giorni si scende in campo al San Paolo per un match di cartello contro la Juventus, una di quelle partite che difficilmente il Napoli sbaglia ma questa volta non sarà facile perché i bianconeri saranno particolarmente agguerriti e vogliosi di riscatto dopo essere stati raggiunti al 92′ minuto dal Frosinone allo Juventus Stadium.

Il tabellino

CARPI (3-5-1-1) Benussi (dal 29’ p.t. Brkic); Zaccardo, Romagnoli, Bubnjic; Letizia, Lollo, Cofie, Fedele, Gabriel Silva; Matos (dal 44’ s.t. Lasagna); Mbakogu (dal 23’ s.t. Borriello). (Wallace, Gagliolo, Bianco, Lazzari, Gino, Iniguez, Martinho, Di Gaudio, Pasciuti). All.: Castori

NAPOLI (4-3-3) Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Valdifiori (dal 15’ s.t. Jorginho), Hamsik (dal 39’ s.t. Callejon); Insigne, Higuain, Mertens (dal 23’ s.t. Gabbiadini). (Rafael, Gabriel, Maggio, Henrique, Chiriches, Strinic, Chalobah, David Lopez, El Kaddouri). All.: Sarri.
ARBITRO Rocchi di Firenze.
NOTE Spettatori paganti 6.377 per un incasso di euro 162.866,80, abbonati 3.573 per una quota gara di euro 55.893,27. Ammoniti: Romagnoli (C), Zaccardo (C), Cofie (C), Valdifiori (N) e Mertens (N) per gioco scorretto, Koulibaly (N) per c.n.r. Recuperi 2’ p.t.; 6’ s.t.