Centinaia di ospiti hanno gradito il calendario contro la violenza sulle donne

Una pagina del calendario

Una pagina del calendario

Circa trecento ospiti hanno partecipato ieri sera, presso il cinema-teatro Vittoria, alla presentazione del calendario 2015 del Napoli Calcio Femminile e Maschile, con gli scatti della fotografa rumena Timea Ruman-Roka e l’abile regia dell’agenzia S&PH comunicazione integrata. La serata è stata condotta dalla top model e giornalista del “Fatto quotidiano”, nonché conduttrice televisiva da sempre impegnata nel sociale, Elisa D’Ospina. Sul palco si sono alternati i dirigenti della società partenopea, della S&PH, insieme alle ragazze e ai ragazzi protagonisti degli scatti, al vice presidente della Municipalità Arenella-Vomero, Paolo De Luca, e alla signora Carmen Basso dell’associazione Mamma Rosa, da sempre attiva contro la violenza alle donne, e i rappresentanti dell’ATI Collana Sport Center, di cui fa parte anche il Napoli Calcio Femminile e Maschile.

La società napoletana, attraverso gli scatti, ha voluto promuovere una campagna di sensibilizzazione a difesa della donna. Il calendario è stato realizzato il 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, ed ha coinvolto gli oltre 180 tesserati del nuovo Centro di Formazione Calcio operante, tra mille difficoltà, allo stadio Collana del Vomero.