Chiusa la telenovela allenatore, ora in casa Napoli si pensa al mercato. Il Milan, dopo l’accordo raggiunto con Mr Bee, è al lavoro per tornare agli antichi splendori, mentre la Juventus prima di muoversi deve capire le intenzioni di Andrea Pirlo e Carlos Tevez.

De Laurentis in queste ore sta definendo l’accordo per il brasiliano classe ’91, Allan, con l’Udinese. L’offerta parte da una base di 10 – 12 milioni, mentre il Patron Giampaolo Pozzo ne chiede almeno 18. Differenza importante tra domanda ed offerta, con la società partenopea che ha deciso di sferrare l’attacco decisivo inserendo nella trattativa Zapata, che Sarri non ritiene indispensabile. L’operazione potrebbe andare in porto nelle prossime ore, ma occhio alla concorrenza di Inter e Juventus. Sempre in entrata, vicinissimo Valdifiori. Il centrocampista 29enne infatti, recentemente, ha dichiarato: “Il boato del San Paolo mette paura, ma io non vedo l’ora”. Dunque l’intenzione del giocatore è quella di andare al Napoli, ma ora bisognerà convincere l’Empoli. Con l’entourage del giocatore l’accordo è già stato trovato e si parla di un triennale a 800.000 euro a stagione, mentre l’incontro con la società toscana ci sarà domani. Discorso diverso, invece, per Hysaj, dove l’Empoli ha sparato alto: circa 6 – 7 milioni, considerando anche la sua giovane età (21). Ma l’albanese piace moltissimo a Sarri e la sensazione è che la trattativa possa chiudersi in modo positivo. Ma il Napoli non ha intenzione di fermarsi qui e sulla lista dei papabili spuntano anche il nome di Darmian ed Immobile. Il primo, di proprietà del Torino, piace a molti club ed addirittura si parla di un interesse del Bayer Monaco. Intanto, Cairo ha fatto sapere che non ha nessuna intenzione di vendere il terzino destro della Nazionale e che la sua valutazione si aggira intorno ai 20 milioni. Trattativa piuttosto difficile. L’altro, campano d.o.c., in una recente intervista ha così parlato del nuovo allenatore degli azzurri: “Sarri è un tecnico molto preparato, competente e che sa come far giocare bene le sue squadre. L’anno scorso l’Empoli ha fatto vedere il calcio più spettacolare della Serie A e sono convinto che con il Napoli farà grandi cose”. Insomma parole d’amore, che fanno intendere quantomeno la stima dell’attaccante del Borussia nei confronti dell’ex tecnico dell’Empoli. Per quanto riguarda il mercato in uscita, da segnalare la possibile partenza di Gargano, destinazione Monterrey, squadra che milita nel campionato messicano. Anche il suo agente ha confermato la volontà del suo assistito di andare a fare una nuova esperienza altrove. Dalla Spagna, invece, i quotidiani sportivi sono sicuri: Albiol e Callejon non saranno più giocatori del Napoli. L’agente del difensore ha parlato direttamente con il presidente, chiedendo la cessione del suo assistito, perché è convinto che la sua carriera debba continuare in Spagna, campionato che valorizza in senso assoluto le sue qualità. Mentre per l’esterno offensivo ci sarebbe un’offerta di circa 22 milioni da parte dell’Atletico Madrid. Questione Higuain in stand by, con l’argentino che deve ancora decidere se rimanere o andare via.

Jackson-MartinezEstate rovente anche per il Milan. Adriano Galliani, come anticipato nell’ultima edizione, ha praticamente chiuso per Jackson Martinez. Intanto Ibrahimovic, insieme al suo agente, Mino Raiola, è volato in Qatar per parlare direttamente con il presidente del Psg, Al Thani, e chiedere la rescissione del contratto o quantomeno la cessione. Per Kondogbia pronta un’offerta che si aggira intorno ai 25-27 milioni, ma il Monaco prende tempo, nella speranza che si inseriscano altre squadre per poter così scatenare una vera e propria asta. Nel frattempo Marca, quotidiano sportivo spagnolo, è sicuro: i rossoneri hanno chiesto all’Atletico Arda Turan e sul piatto hanno messo ben 41 milioni di euro. C’è da dire, però, che la notizia è assolutamente ancora da confermare. Inoltre, per la difesa Mihajlovic (che verrà ufficialmente presentato la prossima settimana) ha chiesto Hummels del Dortmund. Il difensore tedesco, praticamente sicuro partente, piace a tantissimi club, soprattutto in Premier. Trattativa difficile dunque, ma con questo Milan nulla è da escludere a priori.

In casa Juventus a tendere banco è la situazione di Andrea Pirlo e Carlos Tevez. I due potrebbero partire, la decisione spetta a loro. Il regista italiano ha offerte allettanti soprattutto dall’America e dal Qatar. Intanto, sembra che la figlia di nove anni abbia salutato i suoi compagni di scuola dicendo che si sarebbe trasferita in America. La prossima settimana dovrebbe essere quella decisiva. Stessa situazione anche per Tevez. L’attaccante argentino, dopo aver declinato l’offerta dell’Atletico, sarebbe tentato di tornare a casa e giocare nel Boca. Anche il presidente del club argentino, Daniel Angelici, alle tv locali ha dichiarato che l’accordo è molto vicino e che il sogno dei tifosi del Boca presto potrebbe diventare realtà. Infatti, nella serata di ieri c’è stato un blitz del presidente nel ritiro dell’Argentina in Cile per la Coppa America. L’offerta prevede un contratto di tre anni a 5 milioni di dollari a stagione. Ora toccherà all’Apache decidere. Per quanto riguarda gli acquisti, sembra che i bianconeri siano vicinissimi a Witsel, centrocampista belga dello Zenit. Offerta da 22 milioni circa, che i russi sembrano aver accettato, considerando anche la pressione del giocatore, che vuole a tutti i costi cambiare aria. Con l’entourage del belga l’accordo è già stato trovato da tempo: circa 4 milioni più bonus per le prossime 4 stagioni. Per Zaza e Berardi nessuna novità degna di nota, se non le dichiarazioni di Squinzi proprietario del Sassuolo, che ha affermato che Zaza potrebbe partire, mentre Berardi giocherà con i verdenero anche la prossima stagione.

Sul fronte Inter, Thohir, anche pressato dai tifosi nerazzurri, ha deciso di rifiutare l’offerta di 25 milioni del Liverpool per Kovacic. Intanto si va per le lunghe per il rinnovo di Samir Handanovic. Il suo agente, Pastorello, ai microfoni di Sky ha dichiarato: “L’intenzione di Samir è quella di continuare la sua esperienza all’Inter, ma prima dobbiamo trovare un accordo che ci soddisfi. Sarà questione di tempo, ma alla fine credo che il mio assistito rinnoverà con l’Inter”. Sempre in entrata, vicino l’acquisto di Miranda dell’Atletico. Il difensore brasiliano classe ’84 avrebbe accettato il trasferimento ed alle casse dei bancorossi andrebbero circa 15 milioni.

MERCATO SERIE A IL PUNTO:
ATALANTA:
Trattative in entrata: Raimondi (rinnovo) Belotti, Rossettini, De Jesus Pereira
Trattative in uscita: Benalouane, Denis, Rosseti, Baselli, Bianchi
BOLOGNA:
Trattative in entrata: Ogbonna, Pasalic, Kuzmanovic, De Ceglie, Coman, Pellè, Fossati, Parades, Sanabria
Trattative in uscita: Mancosu
CARPI:
Trattative in entrata: Melchiorri, Gavazzi
Trattative in uscita: Mbakogu
CHIEVO:
Trattative in entrata: Paloschi (rinnovo),
Trattative in uscita: Mattiello (fine prestito), Schelotto,
EMPOLI:
Trattative in entrata: Saponara
Trattative in uscita: Valdifiori, Rugani, Sepe, Mario Rui, Hysaj
FIORENTINA:
Trattative in entrata: Roncaglia, Gilardino (rinnovo), Inler, Babacar (rinnovo)
Trattative in uscita: Gomez, Neto, Richards
GENOA:
Trattative in entrata: Cikalleshi, Rincon (rinnovo), Edenilson, Pandev, Fossati
Trattative in uscita: Roncaglia, Perotti, Niang, Bertolacci, Perotti, Falque
SAMPDORIA:
Trattative in entrata: Pazzini
Trattative in uscita: Eder, Romero, Romagnoli, Okaka, Eto’o
Cessioni: Obiang
FROSINONE:
Trattative in entrata: Duje Cop, Leali, Bernardini, Verde, Rossettini
Trattative in uscita: Soddimo
INTER:
Trattative in entrata: Jovetic, Eder, Hernandez,Kolarov, Tourè, Kondogbia, Felipe Melo, Cuadrado, Perisic, Rudiger, Miranda
Trattative in uscita: Podolski, Shaqiri, Campagnaro, Kovacic, Kuzmanovic, Handanovic, Taider, Ranocchia
MILAN:
Trattative in entrata: Matri, Abate (rinnovo), Ibrahimovic, Martinez, Brahimi, Kondogbia, Arda Turan, Hummels
Trattative in uscita: Abbiati (scadenza contratto), Bocchetti, Mexès, Antonelli, Muntari, Suso, Cerci, Destro, Pazzini, Muntari, Essien, De Jong
JUVENTUS:
Acquisti ufficiali: Dybala, Khedira
Trattative in entrata: Donsah, Cavani, Falcao, Nainggolan, Witsel, Berardi, Zaza, Rugani, Lamela, Van Persie, Oscar, De Bruyne, Benatia, Higuain, Mandzukic
Trattative in uscita: De Ceglie, Matri, Llorente, Marrone, Vidal, Pepe, Pogba, Tevez, Pirlo
TORINO:
Trattative in entrata: Cikalleshi, Amauri (rinnovo), Cerci, Ekdal, Zapata, Valdifiori
Trattative in uscita: Bruno Peres, Darmian, Barreto, Amauri
LAZIO:
Trattative in entrata: Britos, Van Persie
Trattative in uscita: Ledesma, Klose
ROMA:
Acquisti: Begovic
Trattative in entrata: Nainggolan, Benalouane, Ibarbo, Doumbia, Astori, Handanovic, Cech, Romagnoli, Bertolacci, Karnezis, Casillas, Ayew, Malcom, Nani, Bacca, Cuadrado, Falque, Perin, Van der Wiel
Trattative in uscita: Maicon, Balzaretti, Pjanic (?), Gervinho, Lobont, Spolli, Ucan, Paredes, Sanabria, Destro
Cessioni: Skorupski
NAPOLI:
Trattative in entrata: Valdifiori, Sepe, Reina, Allan, Mario Rui, Hysaj
Trattative in uscita: Britos, Zapata, Higuain, Gargano, Inler, Zuniga, Michu, Ghoulam, Albiol, Callejon
PALERMO:
Trattative in entrata: Albertengo, Trajkovoski
Trattative in uscita: Belotti, Daprelà, Ujkani, Barreto, Terzi, Maresca
Cessioni: Dybala
SASSUOLO:
Trattative in entrata: -
Trattative in uscita: Berardi, Zaza, Taider, Vrsalijko
VERONA:
Acquisti: Romulo (non riscattato dalla Juventus)
Trattative in entrata: Bocchetti, Juanito Gomez (rinnovo), Jankovic (rinnovo)
Trattative in uscita: Saviola, Sala,
UDINESE:
Trattative in entrata: Zukanovic, Rodriguez Jr
Trattative in uscita: Allan, Karnezis, Scuffet, Edenilson, Nico Lopez, Hertaux, Di Natale